Angoulême: il film TV “Le Crime lui va si bien” sta girando nella regione

Claudia Tagbo, l’eroina del film TV “Le Crime lui va si bien” e la sua troupe sono attualmente nella regione di Angoulême per girare gli episodi 2 e 3 della serie, ciascuno della durata di 90 minuti.
Presenti fino alla fine di ottobre, avranno accumulato più di 42 giorni di riprese in Charente e Charente-Maritime. Per le esigenze della serie, un vecchio laboratorio medico della città è stato trasformato in una stazione di polizia patinata e invecchiata.
Non è solo il set che è “made in Charente” poiché i professionisti presenti sul film sono per la maggior parte locali, come nota il produttore della serie, Stéphane Kaminka, che è anche entusiasta della diversità dei paesaggi della regione.

Qui è fantastico, ci sono persone competenti, attori e tecnici della regione, delle grandi città e della campagna. È difficile trovare qualcosa di meglio.

Il produttore del film TV, Stéphane Kaminka

Trasmesso a gennaio 2021 su France 2

Se non aveste visto l’episodio 1, che andrà in onda a dicembre 2019 su France 2, ecco il lancio di questa “commedia criminale rurale” nelle parole di Stéphane Kappes, il regista: Gaby Molina, alias Claudia Tagbo, è un capitano di polizia burbero e molto diretto con il suo marchio unico di cant. Viene affiancata da Céline Richer, alias Hélène Seuzaret, una collega parigina, per indagare e formare un duo esplosivo la cui relazione è destinata ad evolversi nel corso degli episodi. La sua messa in onda su France 2 è prevista per la fine di gennaio 2021.
Nel dicembre 2019, Claudia Tagbo aveva confidato a France 2 la serie in questo tweet:
Un commissariato più vero della vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *