Bac TMD (Italiano)

Perché scegliere un Bac TMD? Il Bac Techniques de la Musique et de la Danse.
Attenzione: il Bac TMD si prepara solo dopo una specifica seconda. L’ingresso in questa classe è molto selettivo e richiede un buon livello accademico e il successo nei test attitudinali organizzati dal conservatorio. Pochi licei preparano questo Bac, quindi è necessario informarsi all’inizio dell’anno per accedervi.
Presentazione del Bac TMD:
Il Bac TMD è riservato esclusivamente agli studenti che vogliono diventare professionisti della musica o della danza, e che aspirano a diventare un virtuoso o una star…
La preparazione del Bac TMD combina corsi al liceo e al conservatorio. Con l’opzione “strumento” o l’opzione “danza”, gli studenti frequentano regolarmente il liceo e il conservatorio per studi equilibrati in materie generali e tecnologiche.
L’orario adattato garantisce loro la piena compatibilità tra gli studi al liceo e al conservatorio. L’obiettivo del baccalaureato TMD è quello di permettere a musicisti e ballerini di combinare un alto livello di istruzione tecnica con una formazione generale, portando ad un diploma riconosciuto nella professione.
Due opzioni a scelta: strumento o danza.
Opzioni di strumento: pratica e tecniche musicali (padronanza di uno strumento, musica d’insieme, dettato e analisi musicale, armonia e solfeggio, tecnica del suono, organologia, lettura a vista) e storia della musica.
Opzioni di danza: pratica e tecniche coreografiche (performance coreografica, scenografia, dettato musicale e analisi, anatomia e fisiologia umana), e storia della danza e della musica.
Cosa fare dopo il baccalaureato TMD?
La maggior parte dei titolari del baccalaureato TMD continuano i loro studi nel campo artistico. Entrano principalmente in conservatorio e/o all’università con una laurea nelle arti (teatro, cinema, musica ecc.). I corsi di formazione “must”, nella musica come nella danza: i conservatori nazionali di Parigi e Lione. Formano professionisti di alto livello, selezionati attraverso un esame di ammissione estremamente selettivo. I musicisti possono anche tentare la fortuna nei conservatori nazionali della regione (CNR) e nelle scuole nazionali di musica (ENM). er l’opzione strumento: solista, musicista orchestrale, direttore d’orchestra o di coro e altre carriere come strumentista (orchestre sinfoniche, gruppi musicali), compositore e nelle varie professioni musicali (direzione d’orchestra, spettacolo, discoteca, commercio, ecc.)
Opportunità dopo l’opzione danza: carriera come ballerino, ballerino di punta o coreografo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *