Contenuto di daidzeina e genisteina in frutta e noci

Fitoestrogeni alimentari come gli isoflavoni daidzeina e genisteina sono pensati per proteggere contro le malattie croniche che sono comuni nelle società occidentali, come il cancro, l’osteoporosi e la cardiopatia ischemica. Inoltre, ci sono preoccupazioni riguardanti gli effetti deleteri dei composti simili agli ormoni, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo dei bambini. Tuttavia, ci sono poche informazioni riguardanti il contenuto di fitoestrogeni negli alimenti, e quindi le indagini epidemiologiche sui fitoestrogeni sono limitate.

Nell’ambito di uno studio che quantifica il consumo di fitoestrogeni, l’obiettivo di questo lavoro è stato quello di valutare il contenuto di daidzeina e genisteina di frutta e noci comunemente consumate in Europa.

Ottanta diversi frutti e noci sono stati campionati, preparati per il consumo e liofilizzati. La daidzeina e la genisteina sono state estratte dagli alimenti essiccati e i due isoflavoni sono stati quantificati dopo la rimozione idrolitica di qualsiasi carboidrato coniugato. La completezza dell’estrazione e le eventuali perdite procedurali degli isoflavoni sono state calcolate utilizzando la daidzina sintetica (7-O-glucosil-4′-idrossiisoflavone) e la genistina (7-O-glucosil-4’5-diidrossiisoflavone) come standard interni.

Degli 80 alimenti analizzati, 43 non contenevano daidzeina o genisteina rilevabili, ad un limite di quantificazione di 1 µg/kg di peso secco di cibo. Nove alimenti contenevano più di 100 µg dei due isoflavoni combinati per chilogrammo di peso umido, e 28 contenevano meno di questa quantità. Il ribes e l’uva passa erano le fonti più ricche di isoflavoni, contenenti 2.250 µg e 1.840 µg dei due isoflavoni combinati per chilogrammo di peso umido di cibo.

Anche se frutta e noci non sono così ricchi di fitoestrogeni isoflavoni come la soia e altri legumi, questa è la prima documentazione dei livelli di daidzeina e genisteina presenti in questi alimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *