Cookies from my gluten free and lactose free childhood

Ciao a tutti, oggi voglio condividere con voi una delle ricette di biscotti della mia infanzia. Non avevo mai fatto questa ricetta senza glutine e senza lattosio, quindi non sapevo se avrei ottenuto il sapore della mia infanzia. Alla fine sono ancora altrettanto buoni.

Ricordo che mia madre faceva una glassa a base di tuorlo d’uovo e zucchero a velo in cui aggiungeva coloranti alimentari.

Sono rimasta stupita da tutti quei colori: c’era il rosa, il giallo, il verde, o semplicemente il bianco. La missione mia e di mio fratello (oltre a immergere il dito nella glassa per assaggiarla lol) era di coprire tutti i biscotti glassati con cioccolato o vermicelli multicolori (perché è sempre meglio con i vermicelli sopra).

La cucina ha finito per essere un campo di battaglia ma ne è valsa la pena perché ci lascia grandi ricordi e una ricetta divertente da rifare con i nostri futuri figli.

Vuoi la ricetta? È qui

foto 1

Per circa 100 biscotti, avete bisogno

* 3 uova

* un bicchiere di senape di olio

* un bicchiere di senape di zucchero

* un bicchiere di senape di latte di riso

* 1 pacchetto di lievito senza glutine

* 1 baccello di vaniglia

* 5 bicchieri di farina senza glutine

In una ciotola mettere le uova, olio, zucchero, latte, lievito, vaniglia e mescolare bene. Aggiungere i bicchieri di farina uno alla volta mescolando bene.

Ottieni una grande palla di pasta, dividila in due sarà più facile.

Srotola la pasta sottilmente e tagliala nella forma che vuoi.

Posiziona su una teglia coperta con carta da forno e indora i biscotti con tuorlo d’uovo e aggiungi zucchero perlato o in polvere sopra. Questo passo è facoltativo, potete lasciarli semplici.

Cuocere i biscotti a 180 gradi per una decina di minuti.

Questi biscotti si conservano per diversi giorni in una scatola ermetica e saranno una delizia per la merenda dei bambini.

Buona fortuna, sentitevi liberi di iscrivervi alla mia newsletter e seguitemi su facebook per altre ricette.

Grazie per aver letto

PS: Ho dimenticato di dirvi che questo impasto funziona molto bene per un impasto senza glutine, non si sbriciola, si stende facilmente. Non so se è dovuto alla composizione o alla farina utilizzata. Tutto questo per dire che è un’ottima base per una torta dolce. Naturalmente bisogna diminuire il dosaggio degli ingredienti;
Non so quanto puoi usare, ma ti dirò cosa puoi usare: due uova, 3 bicchieri di farina, 1/2 bicchiere di olio, latte di riso e zucchero in polvere (senza lievito), e zucchero a velo (senza lievito e vaniglia)

foto 1 (1)

foto 1 (2)

foto 2 (1)

foto 2 (2)

foto 3 (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *