COQ AU VIN EN MIJOTEUSE (Italiano)

IMG_9809

VINO COQ IN MIJOTEUSE

Con questi giorni ancora molto freddo nelle nostre regioni, ci godiamo le ricette delle nostre nonne, cotte a lungo su una stufa, con quell’odore che si diffondeva in tutta la casa, che bei ricordi!

Oggi per sostituire queste vecchie stufe a carbone, abbiamo la mjoteuse elettrica che dà ottimi risultati! Ora si possono trovare molto efficienti ed economici in alcuni negozi come il “incoronato miglior negozio dell’anno” per non parlare di LOL

Preparazione:

Marinare il gallo il giorno prima

Tempo di cottura lento: da 4 a 5 ore a media T°

Ingredienti:(8 pers)

1 bel gallo ruspante tagliato a pezzi (conservare le carcasse per fare un buon brodo di pollo)

1 bottiglia di vino buono

2 cipolle

4 carote

bouquet garni (timo, alloro, salvia, prezzemolo)

4 chiodi di garofano

500 gr di funghi champignon (o porcini in stagione)

20 gr di burro

250 gr di pancetta affumicata

2 cucchiai di farina

olio di oliva, sale e 1 cucchiaino di pepe in grani

opzionale: 1 dado di brodo di pollo ricostituito in acqua bollente

Il giorno prima preparare la marinata: in una grande ciotola, disporre i pezzi di gallo, coprire con il vino, aggiungere il bouquet garni e le carote affettate, i grani di pepe, le cipolle tagliate in 4 e spinate con i chiodi di garofano.

Filtrare e mettere in frigo per una notte.

Il giorno dopo: scolare i pezzi di carne, asciugarli bene in carta assorbente, in una (o 2) padella/e mettere l’olio d’oliva e friggere i pezzi di carne su entrambi i lati, cospargere con 2 cucchiai di farina, mescolare bene e cuocere per altri 5 minuti prima di metterli nella slow cooker, non si vogliono più grumi di farina.

Recuperare gli ingredienti della marinata filtrandola attraverso un colino,

Nella padella per il sauté, mettere 2 cucchiai di olio d’oliva e far sudare le carote e le cipolle per 15 minuti, poi aggiungere il succo della marinata e portare a ebollizione

Mettere nel fornello lento, sopra i pezzi di gallo, mettere il bouquet garni, aggiungere un po’ di brodo di pollo ricostituito in acqua se necessario, se trovate che la carne non è abbastanza coperta di liquido.

In una padella fate rosolare i lardoni e aggiungeteli alla pentola a fuoco lento

Cuocete per 4 o 5 ore, a fuoco medio.

Prima di servire, pulire e affettare i funghi, cuocerli per 4 o 5 minuti in 20 gr di burro e aggiungerli alla salsa,

Sale e pepe, Non dimenticate di assaggiare la salsa prima di regolare il condimento perché i lardoni aggiungono sale

Servite con purè di patate fatto in casa, (o come me) con purè di patate dolci e patate intere. Potete aggiungere le patate intere alla pentola di coccio 45 minuti prima della fine del tempo di cottura.

Servite il sugo a lato.

Accompagnare con lo stesso vino della marinata (con moderazione)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *