Curry di lenticchie con latte di cocco, riso basmati

Ecco una ricetta originale di lenticchie. Le spezie aggiungono un po’ di vacanza e di sole. Ho esitato a inserire il latte di cocco per paura che il sapore fosse troppo forte, ma non siamo rimasti delusi dal risultato. La ricetta originale, tratta da un giornale italiano “Veggie”, prevede l’aggiunta di cavolfiore e margarina alla salsa. La margarina non è un ingrediente che uso di solito, quindi ho scelto di non usarla.

Singolo piatto con riso, o come contorno, ci è piaciuto molto. Lo rifarò!

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti:

  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • pomodori secchi in scatola
  • 2 cucchiai di olio d’oliva per la cottura
  • spezie: curry
    e curcuma in polvere
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato
  • 2 carote
  • un gambo di sedano
  • 150 gr piselli congelati
  • lenticchie precotte o in scatola
    bio per una ricetta espressa
  • 150 m di latte di cocco
  • sale

Preparazione:

Scaldare
l’olio d’oliva in una padella profonda tipo wok. Soffriggere l’aglio e la cipolla
tagliati a strisce sottili. Quando diventano trasparenti, aggiungere il sedano e poi la carota anch’essa tagliata molto sottile.

Aggiungere le spezie, curry, curcuma e zenzero, poi le lenticchie, i piselli e infine i pomodorini.

Sale e
pepe. Lasciate cuocere a fuoco lento per una ventina di minuti. Alla fine della
cottura, aggiungere il latte di cocco. La salsa non deve essere né troppo liquida né
troppo densa.

Ho
servito questo piatto con del riso basmati e del prezzemolo per guarnire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *