Fa freddo, buoni consigli per scongelare l’auto.

Di Anne-Sophie Burnel

31 dicembre 2014 alle 2:55 pm

Frédéric BISSON / Flickr –

Oggi è Capodanno. Da qualche giorno si gela e il tuo parabrezza è congelato. Vi diamo alcuni consigli e trucchi per evitare l’inconveniente al mattino.

Svegliarsi presto la mattina, arrivare alla macchina e doverla sbrinare… Tutti potrebbero farne a meno. È quindi importante anticipare e prevenire. Per questo, bastano pochi gesti.

Coprire la macchina. Usare un telone è il modo migliore per proteggere dal gelo tutti gli schermi della sua auto: parabrezza, specchietto retrovisore, ecc. Se non avete questo materiale, potete sempre procurarvi giornali, cartoni o anche una tavola, da mettere sul parabrezza, fuori dall’auto. L’unico problema è la pioggia. Allo stesso modo, un grande panno imbevuto di sale, posto sul parabrezza dell’auto, impedirà la formazione di brina. Usare un cucchiaio di sale per ogni litro d’acqua. Usate del talco o della vaselina e ricoprite le guarnizioni. Il silicone è un buon modo per proteggere l’interno ed evitare che le porte siano bloccate al mattino.Proteggere le spazzole dei tergicristalli dal congelamento. Nel serbatoio del lavavetri, puoi versare alcol isopropilico per tutto il periodo invernale.

Troppo tardi… L’auto è coperta di brina. Niente panico, è facile e veloce da sghiacciare. Per questo, è necessario adottare i riflessi giusti.

I gesti da raccomandare. Prima di iniziare qualsiasi operazione di sbrinamento, si raccomanda di togliere i tergicristalli. Inoltre, è importante avviare l’auto e lanciare il de-icing anteriore e posteriore, al massimo, per almeno un quarto d’ora. Il raschietto o il raschietto a guanto permettono di rimuovere la brina rapidamente. Se non ne hai uno, puoi sempre usare una carta fedeltà nascosta nel tuo portafoglio. Alcool domestico o aceto diluito con acqua, da spruzzare sul parabrezza, sono anche due buone soluzioni per aiutare a sbarazzarsi della brina. Usando un accendino, scaldare leggermente la chiave e poi inserirla delicatamente nella serratura.

NON FARE!!

Non versare acqua bollente sul parabrezza dell’auto. Potresti danneggiare le guarnizioni di gomma o peggio rompere il parabrezza dell’auto. Non usare oggetti metallici per raschiare il parabrezza.Non cercare di usare i tergicristalli finché il parabrezza non è completamente sbrinato.Evitare le bombolette spray antighiaccio, che sono fatte di prodotti chimici. È una buona idea evitare l’uso di spray sghiaccianti chimici, perché contengono sostanze chimiche e non sono ecologici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *