Fabricant de décors de spectacle (Italiano)

Il fabricant de décors de spectacle padroneggia le tecniche di disegno, colore, volume, prospettiva, architettura. Fa un modello piatto, poi in volume. Assicura il seguito tecnico della costruzione e supervisiona il montaggio delle scenografie.

Impieghi e sbocchi

La clientela dei fabbricanti di scenografie è composta da aziende di spettacolo pubbliche e private: case di produzione cinematografica e audiovisiva, Teatri Nazionali e Centri Coreografici, compagnie di danza e teatro, fiere, sale di istituzioni, mostre, parchi di divertimento, pubblicità ed eventi.n teatro, lo scenografo può lavorare con il laboratorio del costumista. Secondo il suo budget, fabbrica, caccia o affitta gli oggetti della sua decorazione. La Bellefaye, un annuario dell’industria cinematografica e audiovisiva in Francia, elenca 240 capi scenografi per il cinema e la televisione, 60 capi costruttori e 62 imprese indipendenti di noleggio e di costruzione specializzate per periodo e per tema (esercito, esterni, veicoli…)
Le imprese sono specializzate nella vendita e nella costruzione di scenografie, in particolare nella carpenteria o nella lavorazione del ferro.
Le grandi case come i teatri d’opera o i teatri nazionali hanno i loro laboratori permanenti di tecnici. Ma per ogni spettacolo, il regista o il direttore di produzione seleziona un costruttore di set dalla sua rete professionale. La ricerca creativa si alterna a momenti di negoziazione, gestione amministrativa e organizzazione del lavoro.
Alterna periodi di intensa attività e disoccupazione, i professionisti dello spettacolo beneficiano dello status di “showman intermittente”.

Diventare scenografo

Formazione iniziale

Livello IV
– Diploma di Tecnico dei Mestieri dello Spettacolo (DTMS) opzione macchinista costruttore, 2 anni.
Livello III
– BTS design d’espace, 2 anni.
– DMA décor architectural, opzione domaine des matériaux de synthèse, 2 anni.
– Diplôme National d’Arts- Plastiques, opzione design d’espace, Ecole des Beaux- Arts, 3 anni.
Livello II
– Diplôme de l’Ecole Supérieure des Arts Décoratifs de Strasbourg, (ESADS) opzione design, 5 anni.
– Diploma dell’Ecole Nationale Supérieure des Arts Décoratifs de Paris, (ENSAD) opzione scenografia, 2 a 5 anni.
– Diploma di fine studi in scenografia – scene e costumi (ESAD TNS – Strasburgo), 3 anni.
– Diplôme National Supérieur d’Expression Plastique, opzione design d’espace, Ecole des Beaux- Arts, 5 anni.
Livello I
– ENSATT diploma opzione scenografia, (Ecole nationale supérieure des arts et techniques du théâtre – Lione), 3 anni.
– Diploma nazionale di scenografo decoratore della FEMIS, 39 mesi.

Formazione professionale continua

Alcuni diplomi possono essere preparati nel quadro della formazione professionale continua. I corsi di formazione non universitari, brevi o sotto forma di corsi tutto l’anno, permettono un’iniziazione, una formazione completa o un miglioramento delle tecniche di pittura decorativa, stampaggio di tutti i materiali, costruzione di scenografie, marouflage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *