Formula empirica migliorata per le emivite di decadimento di $alpha$

Abstract : Le formule di Royer sono spesso utilizzate per calcolare le emivite di decadimento α. Negli ultimi anni, la quantità di dati sperimentali sul decadimento α è aumentata e queste formule sono state nuovamente esaminate. Esse descrivono precisamente i decadimenti α favoriti. Per i decadimenti sfavoriti, sono meno accurate e possono verificarsi importanti deviazioni tra i calcoli e i dati sperimentali. La fisica sottostante a questo fenomeno è stata rivelata ed è stata proposta una formula migliorata con solo otto parametri. Questa formula tiene conto sia dell’effetto di blocco dei nucleoni spaiati che del contributo del potenziale centrifugo. Rispetto alle formule originali e ad altri miglioramenti, la nostra nuova formula è più semplice da usare e più accurata. Incoraggiati da questo, le emivite di decadimento α dei nuclei pari e dispari-A con Z=117, 118, 119 e 120 sono previste usando la nostra formula migliorata e la legge di decadimento universale con il Qα estrapolato del modello di massa WS3+. Le previsioni di queste due formule sono coerenti. Tuttavia, per Ts293 e Og294, le emivite di decadimento α previste dalla nostra formula migliorata mostrano un migliore accordo con i dati sperimentali, indicando che le previsioni della nostra formula migliorata sono più affidabili e utili per le future assegnazioni e identificazioni sperimentali di nuovi elementi e isotopi superpesanti. Nel frattempo, le caratteristiche dell’energia di decadimento α e delle emivite previste implicano che N=184 è il prossimo numero magico di neutroni dopo N=126.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *