Guida all’uso della rete fotografica Pinterest

Tra i principali social network che si possono trovare sul web, Pinterest può essere quello che ti è sfuggito, soprattutto se raramente cerchi immagini in rete. Eppure! Con oltre 250 milioni di utenti, questo social network si colloca nella top 10 dei più utilizzati nel 2018.

Il principio è semplice: un’enorme condivisione di foto tra blogger che vanno dalla meno ispirata alla più completa viralità. Gli utenti possono appuntare delle foto e creare così un album fotografico.

Pinterest si definisce come un motore di ricerca di ispirazione

Tuttavia, Pinterest è anche un ottimo social network aziendale che permette di promuovere il proprio brand attraverso il Webmarketing (o Content marketing per essere più precisi) e l’E-reputation, tanto da creare una rete professionale. Pinterest è quindi un social network tanto professionale quanto personale!

Superprof ti propone di scoprire Pinterest: come creare un account, come utilizzare la rete, come aggiungere foto o anche come modificare i tuoi dati personali sono sul programma!

Logo Superprof

La piattaforma che mette in contatto tutor e studenti
1a lezione offerta!

Antoine

5

5 (35 recensioni)

Antoine
Informatica
30€

/h

1a lezione gratuita!

Jerome

4.9

4,9 (13 recensioni)

Jerome
Informatica
€45

/h

1a lezione gratuita!

Mounir

5

5 (20 recensioni)

Mounir
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Quentin

4.8

4,8 (9 recensioni)

Quentin
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Valentine

5

5 (16 recensioni)

Valentine
Informatica
€45

/h

1a lezione gratuita!

Dani

4.8

4,8 (5 recensioni)

Dani
Informatica
€50

/h

1a lezione gratis!

Andy

4,6

4,6 (9 recensioni)

Andy
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Anouar

5

5 (3 recensioni)

Anouar
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Antoine

5

5 (35 recensioni)

Antoine
Informatica
30€

/h

1a lezione gratuita!

Jerome

4.9

4,9 (13 recensioni)

Jerome
Informatica
€45

/h

1a lezione gratuita!

Mounir

5

5 (20 recensioni)

Mounir
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Quentin

4.8

4,8 (9 recensioni)

Quentin
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Valentine

5

5 (16 recensioni)

Valentine
Informatica
€45

/h

1a lezione gratuita!

Dani

4.8

4,8 (5 recensioni)

Dani
Informatica
€50

/h

1a lezione gratis!

Andy

4,6

4,6 (9 recensioni)

Andy
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Anouar

5

5 (3 recensioni)

Anouar
Informatica
€30

/h

Vedi tutti i prof>

A cosa serve Pinterest?

Creato nel 2010 da Paul Sciarra, Evan Sharp e Ben Silbermann, Pinterest è un sito americano che permette agli utenti di condividere immagini di tutti i tipi e ordinarle in diverse categorie. Nel giro di pochi anni, Pinterest è diventato uno dei social network più frequentati e utilizzati sia sul computer che sul cellulare.

Ma a cosa può servire in realtà?

Immagina una grande bacheca di sughero in casa tua dove puoi appuntare ogni sorta di foto, illustrazioni o qualsiasi cosa ti ispiri in modo da poterle guardare regolarmente: questa è l’idea di base di Pinterest. Con l’unica eccezione che questa enorme bacheca di sughero è online e puoi condividerla con tutti.

Così anche altre persone appuntano le loro ispirazioni e possono a loro volta darti delle idee. Ogni pin dovrebbe essere sotto forma di immagine ed essere accompagnato da un link a un sito esterno. Questo è il motivo per cui il social network è anche popolare tra le aziende che vogliono pubblicizzare il loro sito web.

Che senso ha registrarsi su internet?'intérêt de s'inscrire sur internet ?
Il social network ti permette di essere conosciuto da qualsiasi comunità.

Ecco una lista non esaustiva dei molti usi di Pinterest:

  • Trovare ispirazione quando si è a corto di idee: idee per quadri, foto di viaggi, ritratti, acconciature, abiti da sposa, decorazioni per la casa, ricette, lavoro a maglia, tutti i temi sono rappresentati su Pinterest. Questo ti dà anche l’opportunità di scoprire attività artistiche o stili che non avevi nemmeno immaginato. Una vera apertura artistica!”
  • Avere una bacheca di sughero in tasca: ovunque tu sia, con l’applicazione Pinterest è facile utilizzare la tua fonte di ispirazione praticamente ovunque. Così puoi mostrare il tuo tatuaggio o le tue idee di acconciatura quando esci con gli amici. Situazione ovviamente impossibile con una lavagna di sughero.
  • Usa Pinterest come la tua cartella dei “preferiti”: il tuo browser è pieno di pagine salvate nei tuoi preferiti e non riesci più a organizzarti così tanto che hai creato una cartella? Pinnare i siti che ti interessano libera un po’ di spazio nella tua cartella dei preferiti ma ti dà anche una panoramica visiva di ciò che vuoi mettere da parte.
  • Fatti conoscere più facilmente: se hai un blog, un sito personale, un business, Pinterest può aiutarti a guadagnare notorietà. Come Facebook o Instagram, Pinterest ti permette di pubblicare e rendere pubbliche le tue creazioni, i tuoi post sul blog, ecc.

Per utilizzare correttamente Pinterest, devi quindi determinare inizialmente per quali motivi vuoi registrarti. Sarà quindi più facile organizzare il tuo profilo e le tue bacheche in base ai tuoi obiettivi.

Trova il cantiere perfetto per il computer qui.

Creare e modificare il tuo account su Pinterest

Come usare correttamente il social network fotografico Pinterest?
Pinterest o come ottenere un sacco di occhi e un sacco di testa.

Il primo passo per creare un account su questa nuova rete è quello di aderire alla homepage di Pinterest o alla pagina Pinterest riservata ai professionisti. Dipende dal tuo obiettivo: creare un account regolare o un account aziendale.

Poi dovrai compilare alcune informazioni di base per iscriverti:

  • Un indirizzo email valido,
  • Una password,
  • La tua età.

Il pulsante Continua creerà subito il tuo account. Se scegli di accedere tramite Facebook o Gmail, il tuo nome e cognome saranno registrati.

Ti sarà poi chiesto di selezionare fino a 5 interessi che costituiranno le tue prime sottoscrizioni. Questo permetterà a Pinterest di suggerire contenuti legati alle tue affinità. Queste scelte possono essere cambiate in seguito.

Ora che il tuo account è stato creato, arrivi sulla homepage di Pinterest. Nella parte superiore, l’enorme barra di ricerca ti servirà per cercare contenuti in modo specifico digitando parole chiave. Nell’angolo in alto a destra, si possono vedere diverse caratteristiche:

Parola/Simbolo Funzionalità Uso
Home Pagina iniziale Visualizza tutti illustrazioni e foto relative ai tuoi interessi
Esplora Sfoglia Sfoglia i temi che il sito offre
Nome utente/foto Account Gestire gli abbonamenti, i membri seguiti, le schede e i pin
Tip Notifiche Notifiche e posta in arrivo
Tre punti Impostazioni Regola le impostazioni dell’account, modifica account

Nella sezione Modifica impostazioni che si trova nel menu a tre punti, sarete in grado di fare diverse azioni molto semplicemente:

  • Cambia la tua foto del profilo,
  • Cambia il tuo nome,
  • Cambia il tuo username,
  • Cambia la tua bio,
  • Cambia la tua posizione.

Infine, se sei un professionista e vuoi usare Pinterest per la strategia di marketing o vuoi aumentare la consapevolezza del tuo sito in rete, allora puoi cliccare su Claim per aggiungere l’indirizzo del tuo sito web al tuo account.

Conosci la piattaforma Tumblr?

Cercare contenuti e appuntarli

Come appuntare e iscriversi agli account su Pinterest?'abonner à des comptes sur Pinterest ?
Per farsi conoscere su Pinterest, devi far uscire il tuo pin…

Come trovare corsi di informatica per anziani?

Ora, il tuo profilo è impostato, personalizzato o protetto e sei pronto a tuffarti nel mondo di Pinterest!”

Per attingere alla piattaforma, non è così complicato. Dalla homepage, vedrai tutte le foto che ti possono interessare in base ai tuoi gusti indicati durante la registrazione. La funzione di ricerca ti permette di scoprire le foto precisamente su ciò che vuoi vedere grazie alle parole chiave (gli Hashtag).

Quindi digita una parola nella barra di ricerca e aspetta: Pinterest genererà una lista di immagini e te le distribuirà tra le foto postate da altri utenti su questo sito comunitario. Ecco quindi come trovare i contenuti che ti piacciono in modo semplice.

Quando ti piace una foto, potrai appuntarla cliccando su un pin. Avrai poi la scelta tra 6 opzioni intorno alla foto:

  • Invia: Condividi su altri social network come l’app Facebook o anche l’app Twitter, ma anche copia il link per inviarlo tramite WhatsApp o Gmail per esempio,
  • Salva: Salva la foto nella tua bacheca,
  • Tre punti: Segnala contenuti inappropriati o incorpora un pin sul tuo sito o blog (widget),
  • Commenti: reazioni degli utenti alla foto, possibile interazione con altri utenti,
  • Visita: Reindirizza al sito o al blog originale del pin,
  • Riconoscimento visivo (il quadrato): ritaglia l’immagine e concentrati su un elemento della foto che ti interessa in modo che Pinterest raffini i suoi suggerimenti di immagine su ciò che ti piace di più.

Una volta che hai appuntato un’immagine cliccando su Save, apparirà nelle tue Boards, album di foto dove puoi rivederle. Dovrai prima creare una bacheca, darle un titolo, renderla pubblica o no, e darle una descrizione se vuoi.

Nella scheda Pins, troverai tutte le immagini che hai salvato direttamente sul tuo computer da Pinterest. Queste immagini sono personali e non pubbliche.

Sei pronto per qualche lezione di computer?

Postando le tue immagini e foto

Come usare Pinterest come individuo o business?
Utilizzare Pinterest è un ottimo modo per mostrare i tuoi talenti, marchio o business! (fonte: Pinterest.com)

Mentre è possibile creare bacheche costruite a partire dalle foto di altri utenti, è anche possibile aggiungervi le proprie foto, ed è per questo che è bello scattare foto o condividere le proprie creazioni artistiche sul sito!

Dopo aver creato una bacheca, basta cliccare sul pulsante Add Pin, che ti permette di aggiungere un’immagine tramite internet o un’immagine tramite il tuo computer (pulsante Your Device). Per le immagini personali, scegli la posizione della foto sul tuo computer, poi conferma. Per quelli da internet, avrai bisogno dell’URL della foto in questione.

Avrai poi la possibilità di dare all’immagine una descrizione prima di appuntarla definitivamente. Congratulazioni! Hai aggiunto con successo una foto o un’immagine a una delle tue schede. In questo modo, sarà condiviso con tutti gli utenti che hanno i tuoi stessi interessi. Non lesinare sulle parole chiave per trasmettere la tua immagine il più possibile.

Sicuramente appunterai molte foto perché Pinterest è pieno di risorse per trovare ispirazione: idee di decorazione (decorazione della tavola, decorazione del matrimonio, decorazione della camera da letto, decorazione delle pareti, decorazione degli interni, decorazione del Natale, decorazione del giardino, decorazione della pittura, ecc.), paesaggi, artigianato, fonti archeologiche, disegni di tutti i tipi, ecc.

Se sei alla ricerca di ispirazione, troverai sicuramente l’idea giusta su Pinterest!

Puoi usare Pinterest per scopi commerciali, quindi per fare marketing sui social network. Il tuo obiettivo è sicuramente quello di trovare clienti, fare marketing digitale attraverso le immagini o anche essere influencer di Pinterest.

Hai la possibilità di creare un profilo aziendale per pubblicizzare la tua attività creando un account aziendale. Per avere successo sul sito, dovrai pubblicare immagini di alta qualità in modo che i pin di oggi si trasformino negli acquisti di domani.

Per passare da un account personale a un account business, basta andare nelle impostazioni e selezionare l’opzione Passa a un account business gratuito, quindi inserire le tue informazioni. In questo modo sarai in grado di promuovere i tuoi prodotti attraverso una buona strategia digitale.

Questa è una buona idea per le startup specializzate in prodotti artigianali per esempio!

Hai un account Instagram?

Logo Superprof

La piattaforma che mette in contatto tutor e studenti
1a lezione gratis!

Antoine

5

5 (35 recensioni)

Antoine
Informatica
30€

/h

1a lezione gratuita!

Jerome

4.9

4,9 (13 recensioni)

Jerome
Informatica
€45

/h

1a lezione gratuita!

Mounir

5

5 (20 recensioni)

Mounir
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Quentin

4.8

4,8 (9 recensioni)

Quentin
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Valentine

5

5 (16 recensioni)

Valentine
Informatica
€45

/h

1a lezione gratuita!

Dani

4.8

4,8 (5 recensioni)

Dani
Informatica
€50

/h

1a lezione gratis!

Andy

4,6

4,6 (9 recensioni)

Andy
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Anouar

5

5 (3 recensioni)

Anouar
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Antoine

5

5 (35 recensioni)

Antoine
Informatica
30€

/h

1a lezione gratuita!

Jerome

4.9

4,9 (13 recensioni)

Jerome
Informatica
€45

/h

1a lezione gratuita!

Mounir

5

5 (20 recensioni)

Mounir
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Quentin

4.8

4,8 (9 recensioni)

Quentin
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Valentine

5

5 (16 recensioni)

Valentine
Informatica
€45

/h

1a lezione gratuita!

Dani

4.8

4,8 (5 recensioni)

Dani
Informatica
€50

/h

1a lezione gratis!

Andy

4,6

4,6 (9 recensioni)

Andy
Informatica
€30

/h

1a lezione gratuita!

Anouar

5

5 (3 recensioni)

Anouar
Informatica
€30

/h

Vedi tutti gli insegnanti>

Come gestire le tue board su Pinterest?

Le schede sono utilizzate per organizzare tutte le immagini che appunterai. Si possono benissimo appuntare immagini dappertutto, ma ci si potrebbe perdere rapidamente. Le schede ti permettono di creare delle categorie in modo da poterti orientare più facilmente.

Come ci si organizza tra tutte le schede di Pinterest?'organiser parmi tous les tableaux Pinterest ?
Appunta le tue immagini preferite in modo organizzato in modo da non perderti in troppe foto.

Perché seguire un corso di sicurezza informatica?

Creare una board su Pinterest

Creare la board è molto semplice. Nella barra di navigazione, tutto quello che devi fare è cliccare su “Aggiungi” e poi “crea una scheda”. Apparirà una finestra dove potrai inserire il nome della tua scheda e decidere se sarà in modalità “segreta” o meno. Puoi sempre rendere pubblica la tua scheda dopo la sua creazione. Questo può essere utile per i test, e renderlo pubblico più tardi se il test ha successo.

Una volta che la scheda è stata creata sarai in grado di mettere qualsiasi pin relativo al tema su di essa. Cliccando su “modifica”, è anche possibile aggiungere una descrizione alla tua bacheca per ricordarti di cosa si tratta. Potrai anche cambiare il nome della board dopo il fatto.

È anche possibile creare una board su Pinterest direttamente appuntando una foto. Quando la salvi avrai la scelta di aggiungerla a una bacheca esistente o di crearne una nuova.

Come gli album fotografici di gruppo su Facebook, puoi aggiungere collaboratori alla tua bacheca se vuoi invitare un amico ad appuntare immagini sullo stesso tema.

Infine, tutte le bacheche possono essere riordinate come meglio credi cliccando su “Sort Boards”. Avrai quindi la scelta di riordinare la tua pagina secondo:

  • Ordine alfabetico,
  • Ultimo record,
  • Data di creazione,
  • Drag and drop.

Cancellare una board su Pinterest

Se una board non ti serve più e hai deciso di fare una cernita nel tuo profilo, clicca semplicemente sul pulsante “modifica” e poi, in fondo alla finestra scegli “cancella board”. Il trucco è fatto!”

Per progredire, perché non fare un corso di computer per principianti?

Come inviare un invito su Pinterest?

Pinterest è anche divertente tra amici! Ma i tuoi amici potrebbero non essere tutti su questo social network.

Per iniziare e invitare i tuoi amici a unirsi a te, basta cliccare sul tuo profilo e poi su “Trova amici”. Come Facebook o altri social network, Pinterest ti offre di inviare messaggi ai tuoi contatti trovati su altri social network. Per fare questo, dovrai collegare i tuoi account Facebook e Pinterest insieme.

Una volta che i tuoi amici hanno accettato l’invito, tutto quello che devi fare è scrivere messaggi a loro sulla rete Pinterest o condividere con loro bacheche su diversi argomenti (corsi di computer online).

Come invitare i tuoi conoscenti su Pinterest?

Consigli per farsi conoscere su Pinterest

Pinterest è una piattaforma superba sia per uso personale che professionale. Infatti, Pinterest può anche essere utilizzato per farsi conoscere da tutta una comunità e dare così respiro a un’impresa, un blog o altro.

Per questo, è essenziale curare la propria presentazione, a partire dai pin. Se vuoi farti un nome e attirare gli abbonati al tuo profilo, sta a te pubblicare delle immagini per collegare il tuo sito vetrina. Devi quindi trovare delle foto attraenti che siano rappresentative della tua attività ma anche trovare i titoli giusti in modo che gli utenti possano trovarti facilmente per parole chiave.

Lo stesso vale per le diverse schede che creerai. Fai attenzione a creare schede coerenti in modo da non perdere i tuoi iscritti in troppi temi diversi.

Sapere come mostrare ciò che vendi nella luce migliore. Se si tratta di un blog di ricette, fate delle foto dei vostri piatti con un bello sfondo e una buona illuminazione. Le tue creazioni dovrebbero essere messe in risalto e catturare l’attenzione la prima volta. Pinterest è una rete molto grande dove devi riuscire a distinguerti.

Se possiedi un business, è anche consigliabile creare un account professionale o trasformare il tuo account personale in uno professionale se hai già molti seguaci su di esso. L’account professionale ti permette di gestire meglio i post e di avere accesso all’analisi del traffico, ma anche di poter inserire annunci sponsorizzati.

Come seguire le persone su Pinterst?

Seguire le board e le persone su Pinterest è un buon modo per avere una fonte regolare di ispirazione. Questo può davvero tornare utile se hai un’area preferita o lo stile di qualcuno che ti piace e non vuoi perdere nessun nuovo post.

Come puoi essere sicuro di non perdere nulla su Pinterest?
Sei pronto a tenere d’occhio tutti i migliori post della rete Pinterest?

Per fare questo, prima devi solo fare la tua query normalmente nella barra di ricerca, scegliendo le tue parole chiave con attenzione in modo che corrispondano il più possibile a ciò che vuoi. Poi la ricerca può essere filtrata. Puoi quindi mantenere solo le board o solo le persone, i “pinners”.

Una volta che hai trovato la board che vuoi o la persona che vuoi seguire, basta cliccare sul pulsante “subscribe”.

Ad ogni nuova pubblicazione nella board o sul wall della persona, questa apparirà sul tuo wall principale.

A cosa fare attenzione su Pinterest.

Pinterest è un social network come un altro, quindi ci sono alcune cose a cui fare attenzione prima di lanciarsi nell’uso corretto del sito.

Primo, anche se può sembrare noioso, dai un’occhiata veloce ai termini di servizio di Pinterest. Non si tratta di leggerli per intero, ma i paragrafi che vi sembrano importanti. Presta molta attenzione in particolare alle questioni di copyright.

È importante sapere che non puoi pubblicare un’immagine (foto, illustrazione o altro) che non è tua senza menzionare il fatto che l’immagine non ti appartiene. Ricordatevi di specificare il nome del suo autore. Altrimenti, il network di Pinterest potrebbe bloccare il tuo account.

Riscriversi o cancellarsi da Pinterest

Come creare un account e cancellarsi da Pinterest
I critici spesso paragonano Pinterest a Instagram. Eppure! I temi trattati dalle immagini e dalle foto sono molto diversi! (fonte: Knowyourmeme.com)

Se hai la testa piena di accessori per la decorazione, opere d’arte fatate, vasi di fiori pimpati o anche nuove idee per i tuoi regali di Natale e vuoi fare una pausa, è consigliabile staccare senza indugio!

Per fare questo, niente di più semplice: basta cliccare sui tre puntini tra le 5 caratteristiche e selezionare l’opzione Disconnect. Ecco fatto, sei uscito da Pinterest!

Ci possono essere molte ragioni per lasciare Pinterest. Forse sei stanco di essere sopraffatto dalle nuove tendenze. Forse ti manca Snapchat o l’impero di Zuckerberg. Forse tutta questa comunicazione digitale ti sta facendo girare la testa.

In ogni caso, se non vuoi più usare Pinterest, vai nelle impostazioni del tuo account, poi clicca su Disattiva il mio account. Avrai quindi una scelta cruciale da fare:

  • Disattiva il tuo account in modo che possa essere riattivato in qualsiasi momento (per fare una pausa),
  • Finalmente chiudi il tuo account in modo che non possa più essere riattivato.

Con tutto il tempo che guadagnerai senza Pinterest, potresti essere in grado di creare un profilo Facebook o un profilo Linkedin o anche salire su Periscope o trovare idee migliori nel mondo reale…

Tuttavia, non dimenticare che Pinterest è un ottimo modo per ispirarti, per trovare idee per il tuo makeover, per stare al passo con le grandi tendenze del momento e per trovare grandi infografiche. Puoi anche usarlo per la tua strategia di comunicazione, che è molto utile per le piccole imprese e le startup!

Con tutte queste informazioni, potresti già essere appuntato. Se è così, allora che il networking abbia inizio! Superprof può anche aiutarti con i social network attraverso altri articoli o offrirti di prendere lezioni con un tutor di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *