I 5 miglioriviaggi di un giorno da Budapest

Budapest , capitale dell’Ungheria, occupa un posto di rilievo in molti itinerari europei grazie al suo carattere storico, alle rinomate terme, ai vivaci bar delle rovine, ai musei di fama mondiale e al pittoresco scenario sul Danubio. Ma consigliamo anche di esplorare le piccole città, i villaggi e la natura varia del paese, che completano le attrazioni delle grandi città. Dopo tutto, l’Ungheria ha funzionato a lungo come un crocevia europeo, essendo stata modellata dal dominio asburgico, dal comunismo di tipo sovietico e dal fatto che condivide i confini con sette paesi (Austria, Croazia, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia e Ucraina). Ecco cinque destinazioni per gite di un giorno da tenere a mente quando si pianifica la prossima visita alla “Perla del Danubio”.

Esztergom

Rob Hurson / Flickr

Rob Hurson / Flickr

Rob Hurson / Flickr

L’ex capitale dell’Ungheria è un must per gli amanti della storia e dell’architettura. Essendo stata la sede reale per 300 anni (dal X al XIII secolo) e il centro del cattolicesimo romano nella regione, Esztergom è dominata da meravigliose reliquie storiche. La zona della Collina del Castello ospita molte attrazioni importanti, tra cui la Basilica di Esztergom, la cui cupola alta 22 metri è probabilmente il primo segno della città che vedrai arrivando da Budapest. La struttura originale della chiesa fu distrutta dagli invasori ottomani, ma gran parte della cappella sopravvive, comprese molte sculture e sculture rinascimentali (mancano solo alcune teste di cherubini). Una moschea del XVII secolo dimostra che non tutta l’influenza ottomana era distruttiva: la struttura ornata ora funziona come un museo. A proposito, Esztergom è piena di musei che coprono molti aspetti della sua ricca storia, tra cui il Danubio, il castello e i musei cristiani.

La città si trova sulle rive del Danubio, proprio di fronte al confine slovacco. Il ponte Mária Valéria è una facile passeggiata fino a Štúrovo, una città di modeste dimensioni in Slovacchia, famosa per i suoi bagni termali che offrono anche le migliori viste di Esztergom.

Lago Balaton

A Westermayer / Flickr'à Westermayer / Flickr

A Westermayer / Flickr'à Westermayer / Flickr

To Westermayer / Flickr

Il lago Balaton si estende per quasi 18 km nell’Ungheria occidentale, rendendolo il più grande lago dell’Europa centrale. Fortunatamente per l’Ungheria senza sbocco sul mare, il litorale del lago Balaton comprende molte spiagge e luoghi tranquilli per nuotare. La costa meridionale è molto più sviluppata, compresa Siófok – la stazione balneare più frequentata dell’Ungheria. In estate, i pittoreschi bar e club sulla spiaggia di Siófok si animano quando la città si gonfia da 25.000 a quasi 200.000 persone. Tuttavia, con 147 miglia di costa, non è troppo difficile battere la folla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *