Idee per un giardino resistente ai cervi: come progettare un giardino resistente ai cervi 2021

I giardinieri urbani non devono preoccuparsi che i cervi rosicchino le loro preziose rose. Tuttavia, quelli di noi che vivono in zone più rurali o sottosviluppate conoscono bene il problema. I cervi sono belli da guardare, ma non quando stanno calpestando il vostro orto o mangiando i vostri bulbi prima che abbiano la possibilità di vedere una fioritura. Creare un giardino resistente ai cervi è un must per ogni giardiniere che soffre di questi predoni al pascolo.

Idee per un giardino resistente ai cervi

Ci sono molti confini e deterrenti chimici per tenere i cervi fuori dal paesaggio. Il problema è che ciò che funziona in un settore può non funzionare in un altro. Gran parte dell’affidabilità di questi articoli dipende dalla fame e dall’adattamento al cervo umano, e anche il tempo può essere un fattore determinante. Piantare piante resistenti ai cervi può essere una scommessa migliore che investire in deterrenti di odore, rumore o barriere. Se leggete oltre, alcuni dei migliori consigli per progettare un giardino resistente ai cervi sono a portata di mano.

Le recinzioni sembrano essere un buon deterrente per i cervi, ma devono essere alte almeno 8 piedi, altrimenti i foraggiatori affamati semplicemente ci salteranno sopra.

Gli oggetti rumorosi o sventolanti possono essere utili per spaventare i cervi, come alcuni degli spray disponibili. Questi non funzionano così bene nelle zone con molta pioggia, però. Gli oggetti puzzolenti hanno una certa utilità. Questi potrebbero includere:

  • Palle di falena
  • Aglio
  • Farina di sangue
  • Dolcificante
  • Peli umani

Ancora una volta, l’efficacia diminuisce con le precipitazioni.

I cervi tendono ad evitare le piante difficili da raggiungere. Una bordura fatta di piante spinose o pungenti è una buona prevenzione e ti dà un bello spazio verde da guardare. Le piante da giardino resistenti ai cervi dovrebbero includere:

  • Pineberry
  • Troene
  • Cabbago
  • Pyracantha
  • Grapefruit

Gli animali preferiscono non nutrirsi di nulla di peloso, spinoso, potenzialmente velenoso, o piante con forti odori pungenti.

Come progettare un giardino resistente ai cervi

Inizia a considerare quanto lavoro vuoi mettere nelle nuove piantagioni. Le siepi con le spine non solo frenano il browsing dei cervi, ma possono anche essere dolorose se potate. Altre piante potrebbero non essere adatte perché hanno bisogno di troppa acqua o perché il vostro sito potrebbe non essere adeguatamente esposto. Poi, consultate il vostro maestro giardiniere o l’agenzia di divulgazione locale per una lista di piante resistenti ai cervi.

I cervi hanno gusti regionali e ciò che funziona per un giardiniere può non funzionare per un altro. I piani dei giardini resistenti ai cervi dovrebbero completare il paesaggio esistente e valorizzare l’area. L’ultima cosa che volete è che il vostro giardino assomigli a un Fort Knox verde. Creare un giardino resistente ai cervi dovrebbe far parte della difesa della bellezza.

In generale, ci sono alcune linee guida per le piante da scegliere.

Gli alberi raramente danneggiati possono essere:

  • pini
  • Querce vive
  • Cipresso calvo
  • Cedro Deodar
  • Ginkgo

Arbusti o cespugli appropriati potrebbero iniziare con:

  • Abelia
  • Agave
  • Butterfly
  • Fothergillia
  • Bosso giapponese
  • Gardenia
  • Leucothoe
  • Oleandro

Se hai solo il cuore in fiore, le stelle di gelsomino e ajuga sono raramente disturbate dai cervi. Poi ci sono altre piante perenni che sembrano essere impermeabili alle sopracciglia, come:

  • Achilea
  • Coreopsis
  • Angel trumpet
  • Joe Pye weed
  • Coneflower
  • Red Hot Pokers

Muffin, Cosmos e calendule sono belle annuali che sono sicure da aggiungere al giardino protetto dai cervi. Le lampadine sono una questione diversa. I cervi amano il nuovo morbido fogliame verde. Se vuoi arrivare alla fase dei fiori, fai un tentativo:

  • Daffodils
  • Allium
  • Summer Snowflake
  • Crocosmia
  • Agapanthus
  • Hardy Cyclamen

Queste piante potrebbero non essere infallibili, ma se li circondate con una siepe spinosa o con erbe molto profumate, le loro possibilità di sopravvivenza con quei fastidiosi ruminanti a quattro zampe si intensificheranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *