Intorno al concetto e al termine del matrimonio / małżeństwo: affermazioni definitorie francesi e polacche nel discorso teologico Intorno al concetto e al termine del matrimonio / małżeństwo: affermazioni definitorie francesi e polacche nel discorso teologico

Autore(i): Paulina Mazurkiewicz
Soggetto(i): Studi di lingua e letteratura
Pubblicato da: Towarzystwo Naukowe KUL & Katolicki Uniwersytet Lubelski Jana Pawła II
Parole chiave: enunciazione definitoria; nozione; termine; matrimonio; wypowiedzenie definicyjne; pojęcie; termin; małżeństwo

Summary/Abstract: Uno degli obiettivi che i terminologi si prefiggono è quello di studiare, descrivere e strutturare il lessico di un campo del sapere. Il termine è un’unità lessicale di base che designa un’entità della realtà attraverso il concetto. Questa designazione si fa nel discorso grazie ai parametri spazio-temporali: io-qui-ora (cfr. BENVENISTE 1974). In questo articolo abbiamo fatto ricorso al testo del Catechismo della Chiesa Cattolica/ Katechizm Kościoła Katolickiego (CCC), un esempio di un genere di discorso teologico.Lo scopo di questo articolo è di analizzare i tipi di enunciati definitori per osservare la concettualizzazione del matrimonio nel discorso del CCC e di esaminare l’equivalenza sintattico-semantica degli enunciati definitori francesi e polacchi. Ricordiamo che il testo di questo documento ufficiale è stato scritto prima in francese e poi tradotto in altre lingue nazionali.

  • Dettagli
  • Contenuti

Rivista: Roczniki Humanistyczne

  • Anno di uscita: 57/2009
  • Numero di edizione: 05
  • Intervallo di pagine: 163-175
  • Numero di pagine: 13
  • Lingua: francese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *