La differenza tra DDR3 1333 e 1600 RAM

RAM o memoria ad accesso casuale. Per molti utenti non illuminati, questo suona come una diagnosi di una malattia o qualcosa di peggio.

Per rivelare completamente l’argomento, devi solo determinare che cos’è ilDDR . DDR è un tipo relativamente nuovo di memoria RAM che sostituisce la versione SDRAM. Per gli utenti e i progettisti di personal computer, i componenti, ha aperto grandi opportunità in termini di prestazioni e velocità di calcolo della macchina.

In termini semplici, un nuovo tipo di memoria lavora due volte più veloce della precedente e utilizza la metà delle risorse con le stesse prestazioni e anche di più (a 200 MHz, l’uscita è di 400 MHz per la vecchia versione. ). Le RAM DDR3 possono essere compatibili solo con questi moduli (DDR3L).

Il dongle non permetterà di impostare la memoria su DDR2, DDR1, ma se lo fa per qualche motivo (ad esempio, i processori Intel Skylake sono compatibili con DDR3, ma non DDR3L, questo può causare problemi quando si installa il modello sbagliato. Se il modulo RAM è danneggiato, il modulo RAM o il computer stesso potrebbero essere danneggiati. A loro volta, le versioni di memoria DDR3 sono divise in 7 tipi (PM – Velocità di clock):

  • DDR3 800 – 100 MHz.
  • DDR3 1066 – 133 MHz.
  • DDR3 1333 – PM 166 MHz.
  • DDR3 1600 – 200 MHz.
  • DDR3 1866 – 233 MHz di clock.
  • DDR3 2133 – 266 MHz.
  • DDR3 clock 2400 – 300 MHz.

Tuttavia, vale la pena menzionare il fatto che l’elenco è incompleto e ci sono RAM in cui il valore della velocità effettiva è molto più alto di quello indicato nell’elenco. Per esempio, per il valore massimo indicato nella tabella 2400, ci sono anche modelli più veloci, per esempio DDR3-2000 o DDR3-2666, DDR3-2933. Possono essere confrontati con l’ultimo tipo di memoria DDR4-2666, così come DDR4-2933.

DDR3 1333

Il primo ospite in questione è associato alla terza variante e quindi opera alla frequenza 166 MHz. La prima cosa che un utente deve sapere quando sceglie una memoria RAM è la funzione in cui verrà utilizzato il computer. Questo sarà un lavoro, uno spettacolo o un lavoro legato all’intrattenimento.

È anche necessario considerare i componenti già presenti nel PC o che si intende acquistare e installare. Dopo tutto, non tutte le RAM funzionano su tutti i processori e le schede madri.

DDR3 1600

Il secondo settore si riferisce alla quarta variazione, cioè funziona alla frequenza200 MHz . L’aumento della velocità effettiva, che è di 1600 MHz/secondo, apre grandi prospettive per il mondo dell’hardware del computer e delle sue prestazioni.

Confronto e qual è la differenza

Tutti gli indicatori saranno annotati nella tabella per permettere un chiaro confronto tra due rappresentanti:

DDR3 1333 DDR3 1600
Form factor: SO-DIMM SO-DIMM
Tipo di memoria: DDR3 DDR3L
Numero di contatti: 204 pin 204 pin
Volume: 2 × 4096Mb 4096MB
Indicatori di velocità: PC3-10600 PC3-10600
Buffering: non bufferizzato non bufferizzato
velocità: 133 MHz 1600 MHz
tensione: 1.5 V 1.35 B
Delay: 9-9-9-24 9-9-9-24
Latency: CL9 CL11

Cosa sarà meglio per chi?

Ci sono molte varianti di banda RAM e quando si sceglie, gli occhi cominciano a battere. Frequenza di clock, frequenza effettiva, frequenza del bus, tempo di ciclo, velocità di trasferimento dati di picco – per una persona comune, questi numeri non daranno alcuna informazione utile, ma esistono risorse simili per le stesse persone. Quando si sceglie, la cosa principale è assicurarsi che la configurazione di sistema richiesta coincida con l’hardware disponibile, prendere in considerazione lo scopo di usare un computer, familiarizzare con le recensioni dei clienti e fare la scelta finale.

DDR3 1600 – questa memoria elaborerà più informazioni più velocemente. La ddr3 1600 è essenzialmente una versione migliorata della ddr3 1333, caratterizzata dal volume e dalla velocità di registrazione/lettura delle informazioni in entrata. Per molti, questo diventa un fattore decisivo nella scelta della RAM, ma per l’utente medio che usa il potenziale del suo dispositivo in misura moderata, la differenza non sarà evidente.

DDR3 1333 – i vantaggi della DDR3 1333 risiedono nella sua affidabilità, qualità e ad un prezzo relativamente economico. Per i compiti assegnati a questo dispositivo di archiviazione, fa perfettamente bene. Una velocità di lettura e scrittura abbastanza alta, garanzie a lungo termine da parte del produttore parlano della sua qualità. Ma bisogna considerare che questo tipo di memoria ha una velocità di trasferimento effettiva di 1333 MHz /secondo.

Questo sarà più che sufficiente per un funzionamento moderato del computer, per esempio, guardando film, navigando in Internet, giocando, ecc. Ma i compiti di calcolo più seri sotto forma di elaborazione foto-video, lavorando con file di grandi dimensioni, causeranno difficoltà nelle prestazioni di un personal computer. E questo dice ancora una volta che tutto dipende dai bisogni dell’utente e dagli obiettivi dell’utilizzo di un PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *