LA MIGLIORE COMBINAZIONE PER PRATICARE LA LONGE COTE

La pratica della longe côte richiede un’attrezzatura specifica per poter affrontare il mare tutto l’anno e in ogni condizione. In effetti, i club si esercitano generalmente in modo continuo con forse una piccola interruzione. A seconda della stagione, avremo quindi attrezzature diverse.

Possiamo notare diverse categorie di attrezzature che bisogna saper scegliere:

  • la muta in neoprene essenziale nella maggior parte dei casi

  • calze o scarpe per praticare la cote longeva

  • capi, troviamo qui cappuccio in neoprene, cerchietto o berretto in neoprene

  • guanti in neoprene

  • accessori per propellersi

  • piccoli accessori utili alla pratica

L’attrezzatura in neoprene può avere diverse caratteristiche e avere sempre diversi spessori. Il problema principale rimane quindi quello di sapere quali attrezzature adattare a quali temperature per praticare in condizioni ottimali.

Muta stagna :

Come scegliere la muta stagna ? : spessori:

La scelta della tua muta dipenderà da diversi fattori:

  • Quando ti alleni?

  • Dove si esercita?

In effetti, l’attrezzatura varia a seconda della temperatura esterna e quindi della temperatura dell’acqua.

Le marche forniscono delle tabelle di corrispondenza per guidarvi nella vostra scelta come questa.

Puoi farci affidamento, tieni presente però che lo spessore ideale dipenderà anche dalla tua spesa energetica durante l’attività. Se vi esercitate senza sforzarvi, considerate, optando per una protezione termica più alta che se vi esercitate in modo significativo, perché avrete freddo molto più facilmente.

Praticate la longe-côte o altre attività nautiche nel nord della Francia:
In generale, ricordate che se praticate la longe-côte (o qualsiasi altra attività nautica) tutto l’anno nella regione, dovrete optare per una muta completa in neoprene di almeno 4mm di spessore o anche 5mm per passare l’inverno, aggiungendo accessori in neoprene come guanti, cappuccio e stivaletti.

Si parla di mute 5/3, 5/4, 4/3,… perché spesso comprendono diversi spessori di neoprene a seconda delle parti del corpo. Infatti, più il neoprene è spesso, più la muta è calda ma questa è poi meno flessibile. Abbiamo poi messo un po’ meno neoprene spesso a livello delle braccia per garantire una migliore libertà di movimento.

Per l’estate, si può passare a una muta più sottile da 3 mm, o anche a uno shorty o top in neoprene per i giorni più caldi.

Come scegliere la muta…di qualità:

A livello mondiale, le grandi marche producono tutte mute all’avanguardia. Alcuni hanno i loro punti forti come l’iper-elasticità del neoprene di Ripcurl o il rivestimento technobutter delle mute O’neill. In termini di marca, la scelta sarà fatta molto secondo la sensibilità e i gusti di ogni persona.
Le nostre raccomandazioni:

Se ti alleni tutto l’anno, ti consigliamo di non andare troppo in basso in termini di gamma. Il prezzo di una muta è legato alla sua qualità. La sua durata di vita è di solito da 2 a 3 anni minimo, quindi l’investimento è ben ammortizzato. È allora più interessante portare la sua scelta verso un prodotto di qualità che sarà durevole e confortevole piuttosto che tagliare i costi per cambiare il suo vestito ogni anno.

Le caratteristiche che pensiamo siano importanti per controllare il vestito:

  • un neoprene morbido per ottimizzare la libertà di movimento

  • una fodera interna specifica per più calore e comfort

  • cuciture cucite, cuciture incollate e se possibile intrecciate (GBS) per una maggiore durata del prodotto

Il nostro best-seller e il prodotto che meglio soddisfa queste diverse aspettative è la combinazione Ripcurl Dawn-patrol: scopri tutte le sue caratteristiche cliccando qui.

(Alla Ripcurl, le cuciture sono garantite per 2 anni).

pantofole, scarpe da ginnastica, calze di neoprene

Si sconsiglia di praticare il longe-cote a piedi nudi. Per camminare nell’acqua, raccomandiamo stivaletti con suola spessa che dureranno più a lungo, e sono perfetti se si incontrano rocce sulle spiagge sabbiose.

Per quanto riguarda lo spessore, un neoprene di 3mm può essere sufficiente per la pratica tutto l’anno, ma i più freddolosi vorranno prendere 5mm per la stagione invernale.

La marca Ocean Step produce attrezzature specializzate per la longe-côte. Scopri tutti i nostri stivaletti cliccando qui.

Si può anche praticare con delle scarpe da ginnastica e un paio di calzini in neoprene da 1 mm sotto. Le sneakers JOBE sono imputrescibili e sono state progettate appositamente per camminare in acqua. Scopriteli cliccando qui.

guanti in neoprene

I guanti sono essenziali per la stagione invernale al nord. Esistono molti modelli dalla fascia bassa a quella alta con un rivestimento interno specifico.

Quando li provi, opta per una taglia che ti stia bene. Altrimenti, ti ritroverai rapidamente con i guanti impregnati d’acqua durante le tue sessioni.

Raccomandiamo i guanti da 3 mm. Scopri le nostre paia di guanti cliccando qui.

cagoule e berretto e fascia in neoprene

Indossare un copricapo diventa necessario non appena l’acqua scende sotto i 12 gradi. Tanto da essere utile per una buona parte dell’anno e indispensabile per esercitarsi in pieno inverno.

Il passamontagna rimane la soluzione più diffusa poiché fornisce una migliore protezione e può essere rimosso facilmente senza perderlo se ci si scalda troppo.
Vuoi qualcosa di più leggero? Optate per il berretto o il cerchietto.

Scopri tutti i nostri berretti / cappucci / fasce cliccando qui.

Acquista in negozio o online?

Neoprene può essere provato! Infatti, che si tratti di una muta o di qualsiasi altro accessorio, le misure e i tagli variano molto a seconda dei modelli e delle marche. Non sarai mai sicuro di avere il prodotto giusto quando ordini il neoprene in rete.

Vai in negozio a provare i tuoi acquisti e sii sicuro delle taglie che ti servono!

Propulsori: guanti/paddles

Per aiutarvi ad avanzare in acqua potete usare 2 tipi di accessori:

  • guanti palmati

  • paddle

Accessori utili per la longevità:

  • Il poncho per asciugarsi sulla spiaggia

  • Custodia per telefono impermeabile per tenere un mezzo di comunicazione in caso di problemi

  • Borsa o cestino impermeabile per mettere la muta dopo la gita

  • Lucchetto con codice da appendere alla macchina: ha uno scomparto per tenere le tue chiavi chiuse mentre sei in acqua

  • tappi per le orecchie: l’esposizione ripetuta al vento e all’acqua fredda può causare l’esostosi conosciuta anche come “orecchio del surfista”. Per evitare questa condizione benigna ma debilitante, indossa tappi per le orecchie

Per vedere tutti i nostri prodotti, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *