Le 8 spiagge più belle della Giamaica

Durante il mio viaggio in Giamaica non vi nascondo che ho oziato qualche volta sulle spiagge di quest’isola. Il mare è turchese, l’acqua calda, le palme e le noci di cocco sono lì, il sole è intenso. Alcune spiagge sono vere e proprie cartoline. Molti film sono stati girati sulle spiagge della Giamaica, perché il paesaggio è semplicemente mozzafiato.

Non li ho fatti tutti lontano da lì, ma mi sono lasciato guidare da amici giamaicani che mi hanno consigliato questa o quella spiaggia. Ne ho elencati alcuni che per me sono i più belli, i più interessanti! Non c’è una classificazione particolare. Metterò in evidenza i loro pregi e i loro difetti, in modo che ognuno possa farsi la sua idea e scegliere la futura spiaggia sulla quale potrà fare quello che vuole…

Allora, quali sono le spiagge più belle della Giamaica?

San San Beach:

jamaica-san-san-beachSituazione: Si trova nella parrocchia (praticamente è una regione) di Portland, vicino a Port Antonio. È abbastanza grande, quindi c’è molto spazio per appoggiare l’asciugamano. Avete anche alcuni angoli verdi dove potete rilassarvi. Perfetto per prendere il sole perché l’ombra non è molto buona. È aperto ad altre piccole isole che possono essere visitate. Monkey Island, Princess Island, Woods Island e Pellow Island. Ci si può nuotare se si è sportivi o prendere una barca per i meno audaci. C’è spesso un rasta-man in giro che vi offrirà un tour degli isolotti.

Attività: Questo è un posto per fare windsurf, snorkeling o immersioni per ammirare i coralli e i pesci. Si può nuotare serenamente, ma attenzione ai ricci di mare. Alcuni sono davvero enormi.

Pulizia: è pulito perché è privato, quindi bisogna pagare. La sabbia è davvero bianca rispetto alle altre. Ci sono docce, bagni, un piccolo bar ristorante, è sorvegliato (quando il Rasta non dorme sul suo seggiolone) e pulito ogni mattina.

Tranquillità: Non aspettatevi di incontrare gente del posto, non vengono qui perché è a pagamento. Vedrai più turisti americani ma la spiaggia è ancora abbastanza tranquilla.

Winnifred Beach:

jamaica-winnifred-beachSituazione:

Si trova nella parrocchia di Portland ed è praticamente una delle uniche spiagge in Giamaica che è ancora pubblica in quella zona. È grande, ben ombreggiato e molto invitante. Non preoccupatevi, c’è posto per tutti.

Attività: Troverete cibo e bevande in loco a poco prezzo grazie alle piccole bancarelle che si trovano sulla spiaggia. A volte fanno rock reggae qua e là dalle loro auto. Non dimenticate la maschera e il boccaglio, c’è una barriera corallina a 50 metri dal bordo davvero eccezionale. Puoi fare immersioni o semplicemente fare un giro sull’asino.

Pulizia: Sono i piccoli negozianti e gli abitanti che puliscono il loro angolo di paradiso per farti passare un momento piacevole. Un blocco di servizi igienici fatiscenti allevierà le vostre preoccupazioni nel caso in cui… alle radici naturalmente.

Tranquillità: In ogni caso, è il luogo ideale per incontrare la popolazione locale che si riunisce qui per rilassarsi e rinfrescarsi. Ci sono alcuni piccoli venditori che vendono gioielli e ninnoli di tutti i tipi. Verranno inevitabilmente a trovarvi almeno una volta. Fate solo attenzione ai prezzi se vi innamorate di qualcosa. Se non volete niente, diteglielo gentilmente.
Meno tranquilla della spiaggia di San San, è più per l’atmosfera che veniamo qui.

Questa spiaggia è davvero superba e purtroppo in prestito, perché il governo vuole privatizzare questo cacciando la popolazione locale per costruire un ‘Villaggio Vacanze’ di proprietà di grandi complessi alberghieri. Quindi non aspettate a fare il bagno a Winnifred e a fare un giro sull’asino su questa spiaggia naturale…
Il mio consiglio: andate la mattina e scoprite il posto, mangiate in un piccolo bouiboui sulla spiaggia a mezzogiorno e rilassatevi nel pomeriggio con una buona Red Stripe (birra locale) e un mucchio di Guineps (noci verdi davvero deliziose).

Frenchman’s cove beach:

jamaica-frenchman's-cove beachConosci il film “Night and Day” con Cameron Diaz e Tom Cruise? Se è così, avete inconsapevolmente visto la spiaggia di Frenchman’s cove, che per me è probabilmente la spiaggia più bella dell’isola.

Situazione: è davvero piccola e incastrata tra due grandi scogliere, un fiume di acqua fresca e chiara fiancheggiato da una vegetazione lussureggiante scorre proprio accanto per sfociare nel caldo mare turchese creando in alcuni punti differenze di temperatura impressionanti. Effetto “Kiss Cool” garantito. Siamo ancora nella parrocchia di Portland, a pochi chilometri da Port Antonio. Abbastanza ombreggiato e con un paesaggio insolito, è il luogo perfetto per staccare la spina.

Attività: Le corde sono appese sopra il fiume e si può giocare dondolandosi su di esse. Per le immersioni e altre attività acquatiche questo non è il posto migliore per me, ci sono altri posti che sono più belli e meno pericolosi di Frenchman’s Cove. La barista mi ha detto che tre giovani turisti americani hanno nuotato un po’ più in là delle scogliere e sono stati portati via dalle correnti… può far paura, ma succede anche qui… Dai, stiamo al fresco! La migliore attività qui è guadare l’acqua e rilassarsi. Altrimenti i prezzi sono più alti che altrove, perché avrete capito che è privato… Potrete come a San San Beach mangiare nel piccolo bar ristorante della spiaggia, affittare sedie a sdraio, ecc.

Pulizia: Il sito è veramente ben tenuto e vale veramente la pena di vederlo. Avrete accesso alle toilette e alle docce.

Tranquillità : Potrete siestune tranquillamente senza che i venditori vengano a prendervi in giro. D’altra parte, sarete in compagnia di turisti che affittano nei grandi alberghi vicini.

Boston Bay Beach:

Jamaique boston bay beachJamaique boston bay beachSituazione:Pubblica e autentica, circondata da piccole scogliere, la natura ha fatto di questo luogo una bella caletta. È più grande di Frenchman’s cove e ben ombreggiata… Le vecchie barche dei pescatori sono di solito ormeggiate sulla spiaggia dando un vero stile roots. Sempre a Portland e facile da raggiungere.

Attività : Amante del surf e delle grandi onde, questa spiaggia è per te. È uno dei luoghi imperdibili dell’isola per i cavalieri di tutti i tipi. Un’altalena fatta dopo un albero sulla spiaggia e giamaicani che vengono a sfidarsi con le loro tavole, ecco cosa vedrete. C’è una cosa bella qui, oltre al surf, si può saltare dalla cima di una grande roccia che si trova alla fine della baia. Sensazione garantita. Altrimenti non è il massimo per lo snorkeling e le immersioni, perché potresti essere colpito da una tavola. Non ci sono bar o ristoranti sulla spiaggia, ma provate il famoso “Jerk Chicken” a pochi metri di distanza. È qui che è nato questo piatto tipico giamaicano, ma lo vedremo in un altro articolo. Mi sembra che nelle piccole baracche vicino alla spiaggia vendano delle bevande, ma non sono sicuro che ci sia ancora. Vi costerà meno che sulle spiagge private, naturalmente.

Pulizia: i surfisti e la gente del posto puliscono questo posto di tanto in tanto. È abbastanza pulito e i colori del paesaggio sono impressionanti.

Tranquillità: Probabilmente incontrerai alcuni surfisti giamaicani che verranno a darti delle lezioni di surf a pagamento, naturalmente. Se sai come farlo, divertiti con loro, ti divertirai davvero. Avrete anche diritto ai piccoli venditori sulla spiaggia, ma vi rassicuro subito, non vi attaccheranno tutto il giorno, sono fighi. Non ci sono molti turisti qui, anche se il surf porta gente di tanto in tanto e non necessariamente la gente del posto. Poi, tutto dipende dalle onde che ci sono.

Long Bay beach:

jamaica-long-bay beachSituazione: Questa è la più grande spiaggia della parrocchia di Portland con le sue decine di chilometri. Potrei anche dirvi che il posto non è quello che manca. Il sole splende sempre dalla mattina alla sera quando si nasconde dietro le dominanti “Blues Mountains”. La spiaggia corre lungo la strada intorno all’isola e non bisogna spendere un centesimo per nuotare.

Attività: La gente è felice quando passeggia per Long Bay. I tipici bar e ristoranti locali sono sparsi un po’ ovunque, tutte le attività acquatiche possono essere praticate qui. Ideale per fare sport sulla spiaggia, prendere il sole, uscire e questo per tutte le età! Potete e vi consiglio di venire a vedere un’alba qui…

Pulizia : Questa non è una spiaggia privata quindi avrete inevitabilmente dei rifiuti qua e là. Gettato via dai turisti o dalla gente del posto e poi spazzato via in mare. Fortunatamente quelli che lavorano nei negozi rastrellano la spiaggia di tanto in tanto per darle un po’ di freschezza. Il mare spesso rimanda indietro ogni tipo di rifiuti, da una vecchia tavola di legno mangiata dalla salsedine a un sacchetto di plastica che affonda nella sabbia bianca giorno dopo giorno.

Tranquillità: Non c’è posto più tranquillo di questo, è così grande che vi sentirete anche un po’ troppo soli. Potresti incontrare qualche venditore, ma non molto di più, il posto non è turistico come alcune delle spiagge qui intorno o dall’altra parte dell’isola. Al mattino presto, i giamaicani camminano lungo questa spiaggia alla disperata ricerca di un “tesoro” che il mare potrebbe aver sputato fuori durante la notte…

Negril Beach:

jamaica-negril-beachSituazione: lasciamo la costa nord-est per andare proprio di fronte nella parrocchia di Westmorland. Più esattamente a Negril. Lo scenario cambia davvero con tutti i tipi di hotel e resort di lusso sullo sfondo, in breve ti trovi nel luogo più turistico dell’isola. È ancora possibile soggiornare in bungalow per meno, ma bisogna trovare i posti giusti. Avrete ombra se lo desiderate e posto grazie ai suoi 12 chilometri di lunghezza. Diversi nomi sono dati per alcuni luoghi come “Seven Miles Beach” “Coral beach” “Bloody Bay” ecc. Qui potrete immergere i vostri piedi nell’acqua più limpida dell’isola.

Attività : Tutto è possibile, tutto è fattibile. I grandi resort offrono molti divertimenti. Dal noleggio di una moto d’acqua al lettino con ombrellone ci si può divertire se si ha il budget a disposizione, visto che tutto è a pagamento e molto più costoso. I tramonti sono bellissimi, se paghi i tre rasta-mans che girano sulla spiaggia con la loro chitarra per avere un po’ di musica, sono sicuro che questo momento rimarrà impresso nella tua memoria. Avete anche alcuni posti per nudisti, o per coloro che potrebbero essere tentati di provare soprattutto a “Bloody Bay”.

Pulizia: è di alto livello, tutto è pulito anche se alcuni turisti non rispettano l’ambiente. È una competizione di classe tra gli hotel, quindi lavorano duramente per essere i migliori in tutti gli aspetti.

Tranquillità : A dire il vero la gente viene qui per l’atmosfera che c’è. Non è affatto autentico, ma è comunque bello. Sarete leggermente molestati dai venditori ambulanti (una persona che potrebbe vendere qualsiasi cosa a chiunque), dal rumore e dalle orde di turisti che arrivano ogni giorno. Ma se cerchi bene ci sono posti su questa grande spiaggia dove sarai “in pace”.

Reggae Beach:

plage-jamaique-reggae-beachSituazione:Andiamo a nord vicino a Ocho Rios nella parrocchia di St. Ci sono alcune spiagge molto belle nella zona e una in particolare, perché si trova in una posizione più autentica delle altre. Qui non è molto spazioso, avrete ombra e calma perché non c’è molta gente che viene qui… perché dici? Semplicemente perché è costoso. Ma la sabbia è super bianca!

Attività: A parte il lettino gratuito questo non è il posto dove farete exploit sott’acqua. Dimenticatevi lo snorkeling e le pinne di qualsiasi tipo, qui le correnti sono piuttosto forti e il fondo molto ripido. Niente batte “WinniFred” e “Long bay” che sono anche gratuiti. Prendete un drink al bar e godetevi la vista, è il posto perfetto per rilassarsi. Si può anche mangiare l’aragosta sulla spiaggia se si vuole.

Pulizia : Niente da dire lo staff della spiaggia fa il suo lavoro, i bagni e le docce sono inclusi come la sdraio nel biglietto d’ingresso. Fico, qui ci si rilassa, non si pensa a niente…

Tranquillità : Chiedete in anticipo i giorni in cui le navi da crociera si fermano su questa spiaggia. Questo vi eviterà di pagare per sentire baccano tutto il giorno… Altrimenti il resto del tempo è tranquillo e sarete solo con estranei. Non aspettatevi di vedere un locale che viene a chiacchierare con voi, sono altrove!

Treasure Beach:

jamaica-treasure-beachSituazione : Andiamo ora al sud dell’isola nella parrocchia di St. Elizabeth a “Treasure Beach”. Il nome dice tutto poiché la sua spiaggia è lunga circa quattro chilometri. Diverse baie come Great Bay, Calabash Bay, Frenchman’s Bay o Billy’s Bay sono accessibili e offrono diverse scelte ai più esitanti. Niente a che vedere con “Negril” e “Ocho Rios”, questa è una Giamaica molto più autentica dove gli hotel di lusso sono sostituiti da barche di pescatori spiaggiate sulla fine sabbia dorata. Puoi trovare un alloggio per non troppi soldi e ne beneficerà la popolazione locale e non la famiglia “Hilton”!”

Attività : Si potrebbe anche dire che hai la scelta, puoi giocare in acqua praticamente con tutto. No, niente moto d’acqua o macchine sovralimentate all’orizzonte, solo barche di pescatori… a proposito, approfittatene se volete prendere qualche pesce grosso! Attenzione però, alcuni posti sono a pagamento e altri no. Sta a voi fare la vostra scelta secondo i vostri desideri e il vostro budget. Molti bar e ristoranti fiancheggiano la spiaggia, avrete l’imbarazzo della scelta.

Pulizia : Rimane relativamente pulita e radicata allo stesso tempo. Non è perfetto come in “Negril” per esempio. Troverete docce e toilette facilmente.

Tranquillità : Avrete un po’ di tutto. A volte è affollato e a volte no, ma tra noi, su quattro chilometri di spiaggia, riuscirete a trovare la felicità. I giamaicani vengono a nuotare qui, quindi sarai in grado di incontrare delle persone piuttosto simpatiche, lontano dalla grande massa turistica dove tutti sono a caccia dei tuoi soldi.

Ecco allora un piccolo riassunto su alcune spiagge giamaicane che valgono davvero la pena. Dopo di che, non ci sono spiagge migliori o peggiori. È secondo i gusti di ciascuno. Da parte mia, le spiagge più belle di quest’isola sono quelle che troverete da soli. Durante un’escursione nella giungla o guidati da un rasta-man che vi fa da guida. La costa orientale dell’isola è più autentica e conveniente se sei un backpacker. A ovest, dalla parte di Negril, è il contrario. Inoltre, devo dirvi che sulle spiagge della Giamaica, il livello di sicurezza è molto buono. Quindi, nessun problema amico !

Allora ? In quale spiaggia andresti per prendere il sole?

PS: Ho detto un sacco di cose su questo articolo ma ho dimenticato la più essenziale, i ragazzi non ci pensano mai ma…mettiti la crema solare, altrimenti il viaggio non sarà così bello!

Ecco la mappa delle più belle spiagge della Giamaica:

Mostra Jamaica Beach su una mappa più grande

Giamaicani,

Fredo

Parole chiave che hanno aiutato le persone a trovare questo articolo:

  • faro di Folly Point Jamaica
  • spiaggia della Giamaica
  • spiaggia della Giamaica
  • più bella spiaggia della Giamaica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *