Luxation: definizione di dislocazione


LUXATION, fem. subst.

PATHOL. ,,Spostamento anomalo delle estremità ossee di un’articolazione in relazione tra loro“ (Med. Biol. t. 2 1971). Ridurre una lussazione; lussazione del ginocchio, delle vertebre; lussazione incompleta, totale, congenita, traumatica. Le malattie esterne o chirurgiche alle quali i californiani naturali sono più soggetti, sono le fratture e le ferite, le ulcere, i tumori umorali, le ernie, le lussazioni (Vedi La Pérouse, t. 4, 1797, p. 57).A distanza, un’anchilosi o una lussazione dell’anca può far comparire l’osteoartrite del ginocchio per difetto di appoggio di quell’articolazione (Ravault, Vignon, Rheumatol., 1956, p. 23).

– P. anal. Spostamento (di alcuni organi). Dislocazione dentale. Nella dislocazione del cristallino, esiste solo l’immagine corneale (Brion, Jurispr. vétér., 1943, p. 266).
– P. metaph. Hugo, di cui ricordava qua e là le dislocazioni e le idee e le frasi (Huysmans, À rebours, 1884, p. 206).
Pronuncia e ortografia: . Att. ds Ac. dep. 1694. Etymol. e Hist. 1. 1538 pathol. “spostamento di due o più ossa le cui superfici articolari hanno perso i loro rapporti naturali” lussazioni ed esarticolazioni (Le Guidon en françois, avec les gloses de … Maistre Jehan Falcon, fol. 220 in Sigurs, p. 405); 1884 fig. lussazioni e di idee e frasi (Huysmans, loc. cit.); 2. a) 1877 lussazione del cristallino (Littré-Robin, 14° ed., p. 909 b); b) 1967 lussazione dei denti (Dict. odonto-stomatologique, Sup. n. 22 del 16 novembre in Rob. Suppl. 1970). Preso in prestito dal b. lat. luxatio “dislocazione” formato sul supino luxatum di luxare, v. luxer. Freq. ass. letterale: 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *