Marocco: partita di D2 interrotta… a causa dei giocatori positivi al coronavirus

La partita tra Widad Temara e Kenitra prevista per questo mercoledì nella seconda divisione del Marocco è stata interrotta dalle autorità a causa del coronavirus. Diversi giocatori presenti in campo sono risultati positivi e poi schierati dai loro club.
Advertisement

Il duello tra Kenitra e Widad Temara avrebbe dovuto chiudere questo mercoledì la 23a giornata della stagione del campionato di seconda divisione. Come previsto, le due squadre di metà classifica sono scese in campo e hanno anche iniziato a giocare.

Circa quindici minuti dopo l’inizio della partita, i dirigenti hanno deciso di terminarla. E per una buona ragione, il club di Kenitra in visita non aveva informato le autorità locali dei casi di coronavirus positivi tra i suoi giocatori.

Advertisement

Quattro casi confermati tra la squadra

La decisione di annullare la partita di mercoledì segue due nuove infezioni tra la squadra. In totale, quattro membri del club Kenitra sono risultati positivi al Covid-19 finora.

Come il club Maghreb Association Sportive de Fez (MAS), anch’esso colpito da diversi casi di coronavirus e messo in quarantena, il club Kenitra avrebbe dovuto osservare una quindicina di giorni di isolamento e ulteriori test prima di poter tornare in campo.

file :

Coronavirus, sport a un punto morto

JGL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *