Matcha Tapioca Pearls Pudding With Whipped Coconut Cream {Vegan}

Vegan Matcha Coconut Tapioca Perls PuddingHo assaggiato il tè verde matcha la prima volta in un latte matcha freddo, e mi sono innamorata subito del suo sapore. Ora mi piace quasi tutto con il matcha, che sia un tè, un dolce o una torta. Personalmente trovo che le texture lisce e lattiginose evidenzino al meglio il sapore del tè verde, così ho pensato che avrebbe funzionato benissimo in un dessert a base di budino matcha. La ricetta di oggi è giapponese ed è una rivisitazione vegana del budino tradizionale, che in Francia è solitamente al gusto di cioccolato, vaniglia o caramello e viene preparato con latte e panna. {Recette en francais à la fin de l’article}

Adoro provare nuovi ingredienti. Il Matcha è una polvere di tè verde proveniente dal Giappone, carica di ogni sorta di antiossidanti. Matcha significa letteralmente “tè in polvere”, e ha gli stessi benefici per la salute del tè verde – o anche di più, visto che si consuma l’intera foglia, non solo l’infusione.

Un’altra star di questo budino sano sono le perle di tapioca. La tapioca è un tipo di amido senza glutine che viene estratto dalla radice della manioca, una pianta simile alla patata. Conosco bene la farina di tapioca, perché la uso regolarmente nella mia pasticceria senza glutine. Anche mia madre usa le piccole perle di tapioca nella sua zuppa di pollo (anche se in Francia, le “perle” di tapioca dei normali negozi di alimentari non sono così belle e rotonde come quelle di questa ricetta, che provengono dalla Thailandia). Nel mio budino di matcha, le perle di tapioca danno piacevolmente un po’ di masticabilità, e mi ricordano un po’… il caviale (non scappate, le perle di tapioca sono totalmente insapori!).

Ho preparato questo budino un paio di volte prima di trovare la giusta consistenza. Oggi preferisco l’agar agar per addensare le mie preparazioni piuttosto che la gelatina che è fatta di collagene animale. L’agar agar è tre volte più potente della gelatina, quindi 2 g di agar agar sostituiscono 6 g di gelatina. Ammetto che è piuttosto difficile pesare una quantità così piccola, quindi per darvi un’idea, 2 g corrispondono a un cucchiaino scarso o a un cucchiaino “piatto” come si dice in francese.

Nella mia ricetta uso appena 1/2 cucchiaino piatto. Poiché l’agar agar si fissa più saldamente della gelatina, è meglio aggiungere un po’ meno polvere che di più, altrimenti il budino sarà troppo gelatinoso.

Se vi piace il tè Matcha, vi piacerà sicuramente questo budino sano e bello da vedere. Al posto della panna montata al cocco, potete anche usare frutta fresca, come mango o pesca, o una coulis di frutta.Pudding vegano di perle di tapioca e cocco Matcha

Pudding di perle di tapioca Matcha con crema montata al cocco {Vegan}
Preparazione time
15 min

Tempo di cottura
20 min

Tempo totale
35 min

Pudding al gusto di matcha, a base di latte di cocco, con perle di tapioca e panna montata al cocco. Un’interpretazione giapponese e vegana di un dolce tradizionale occidentale. Sano, delizioso e semplice da fare!
Autore: Chocolate & Quinoa
Tipo di ricetta: Dessert, Dolciumi
Cucina: Senza glutine, Vegan
Serve: 4

Ingredienti
  • 40 g di piccole perle di tapioca
  • 400 ml di acqua + 50 ml
  • 400 ml di latte di cocco intero
  • 50 g di xilitolo zucchero
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di tè matcha in polvere
  • ½ cucchiaino di agar agar in polvere (1 g)
  • 1 lattina di latte di cocco intero (per la panna montata), raffreddato per una notte in frigorifero
  • 1 cucchiaio di zucchero in polvere non raffinato (vedi come fare il tuo)
  • cubetti di aloe vera (opzionale)
Istruzioni
  1. Preparare le perle di tapioca: Portare a ebollizione i 400 ml di acqua e aggiungere le perle di tapioca. Continuare a bollire per circa 15-20 minuti, mescolando costantemente in modo che le perle di tapioca non si attacchino al fondo. Cuocere fino a quando le perle diventano traslucide. Scolare se necessario.
  2. Sciogliere la polvere di agar agar in 50 ml di acqua.
  3. Preparare il budino matcha: In una casseruola, mescolare il latte di cocco con lo zucchero xilitolo, l’estratto di vaniglia e la polvere di matcha. Scaldare a fuoco medio sbattendo fino a quando è ben combinato. Mescolare le perle di tapioca cotte.
  4. Aggiungere la miscela di agar agar e portare a ebollizione a fuoco medio per 5 minuti.
  5. Versare il budino in 4 tazze e raffreddare diverse ore.
  6. Preparare la panna di cocco montata: senza scuotere il barattolo, aprirlo e tirare fuori la panna addensata, lasciando il liquido.
  7. Porre la panna in una ciotola e sbattere fino ad ottenere una crema. Aggiungere lo zucchero a velo e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. (Regolare la dolcezza se necessario, si può anche aggiungere ½ cucchiaino di estratto di vaniglia). Refrigerare immediatamente fino all’utilizzo.
  8. Prima di servire il budino matcha, coprirlo con la panna di cocco montata e decorare con cubetti di aloe vera e polvere di matcha.
Note
Questo dessert deve essere messo in frigo per qualche ora per far depositare il budino. Si può preparare un giorno prima. È meglio consumarlo entro 24 ore.
Se non avete messo in frigo il barattolo del latte di cocco durante la notte, mettetelo per circa un’ora nel vostro freezer.

3.5.3208

Pudding au Thé Matcha et Perles du Japon {Végétalien}
Tempo di preparazione
15 minuti

Tempo di cottura
20 minuti

Tempo totale
35 minuti

Tè matcha e budino al latte di cocco, con perle giapponesi e crema di cocco montata. Una versione giapponese e vegana dei nostri budini tradizionali. Sano, delizioso e semplice da fare!
Autore: Cioccolato & Quinoa
Tipo di ricetta: Dessert
Cucina: Senza glutine, Vegan
Serve: 4

Ingredienti
  • 40 g di perle giapponesi (tapioca)
  • 400 ml di acqua + 50 ml
  • 400 ml di latte di cocco
  • 50 g di zucchero xilitolo
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di tè matcha
  • ½ cucchiaino di agar agar (1 g)
  • 1 lattina di latte di cocco, lasciato in frigo per una notte
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • cubetti di aloe vera (opzionale)
Istruzioni
  1. Preparare le perle di tapioca: Far bollire i 400 ml di acqua e aggiungere le perle. Lasciare cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti, mescolando per evitare che le perle si attacchino al fondo della padella. Cuocere fino a quando le perle diventano traslucide. Scolare se necessario.
  2. Sciogliere l’agar agar in 50 ml di acqua fredda.
  3. Preparare il budino: in una casseruola unire il latte di cocco con lo zucchero xilitolo, l’estratto di vaniglia e il tè matcha. Scaldare a fuoco medio e sbattere per combinare. Aggiungere le perle di tapioca continuando a mescolare.
  4. Aggiungere l’agar agar e far bollire dolcemente per 5 minuti.
  5. Versare il budino in contenitori e mettere da parte a raffreddare per diverse ore.
  6. Prepara la panna montata al cocco: senza scuotere la lattina di latte di cocco, aprila e tira fuori la panna di cocco, mettendo da parte la parte liquida.
  7. Monta la panna fino a quando non assume una consistenza montata. Aggiungere lo zucchero a velo e continuare a sbattere per combinare. (Regolare la quantità di zucchero come necessario, o aggiungere ½ cucchiaino di estratto di vaniglia se ti piace)
  8. Freddare fino a quando pronto per l’uso.
  9. Decorare i budini di crema di cocco utilizzando un sacchetto di piping o semplicemente un cucchiaio.
  10. Aggiungere l’aloe vera a dadini e un pizzico di tè matcha e servire immediatamente.
Note
Il budino dovrebbe essere messo in frigo per diverse ore prima di servire in modo che si solidifichi. Si può fare un giorno prima.
Se non hai tempo di mettere la lattina di latte di cocco per una notte in frigorifero, mettila nel congelatore per circa un’ora.

3.5.3208

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *