“McMillion$” su HBO: La truffa degli adesivi del Monopoly che è costata a McDonald’s

“Tutto è iniziato con un post-it con queste poche parole seguite da un punto di domanda: ‘Truffa del Monopoly di McDonald’s?

Nel 2001, queste parole lette sulla scrivania di un collega hanno scatenato la curiosità di Dave Matthews, un giovane agente dell’FBI a Jacksonville, Florida. La sua indagine scoprirà un complesso giro di frodi e l’appropriazione indebita per diversi anni di quasi 24 milioni di dollari dal gigante del fast-food. L’incredibile storia scoperta da Matthews è il soggetto di McMillion$, la nuova serie di documentari in sei parti di James Lee Hernandez e Brian Lazarte, che è andata in onda il 3 febbraio sulla rete statunitense HBO.

“Come le migliori storie di crimine, la trama di McMillion$ prende deviazioni sorprendenti e offre molti dettagli sconvolgenti”, scrive il critico cinematografico della rivista.

Un caso difficile da seguire

Ma tra “truffe complesse, floridiani incompetenti, gangster italiani, casalinghe di vita reale, mormoni, spacciatori, strip club, intercettazioni e un

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *