Menù classico di Natale

Alcune settimane ancora e il Natale sarà qui con la sua processione di regali, le sue illuminazioni, la sua convivialità e i suoi pasti condivisi con la famiglia. Tradizionalmente, per la vigilia di Natale, ti piace riunire la tua famiglia intorno a un tavolo, e soprattutto intorno a un menù natalizio tradizionale, con il suo immancabile trio “foie gras-salmone-tacchino”.

Ma, quest’anno, perché non portare un po’ di originalità al tuo menù senza dimenticare i classici? Porta l’Italia nel tuo pasto per un divertimento ancora maggiore. Ti offriamo diverse idee per mettere insieme un menu classico arricchito con alcuni sapori direttamente dalla penisola italiana.

L’antipasto imperdibile intorno agli antipasti

In Italia, nessun pasto festivo è completo senza gli antipasti. Così rispettiamo questa tradizione disponendo in tavola un piccolo assortimento di antipasti, che sono facili e veloci da preparare. Ognuno potrà assaggiare e scoprire questi piccoli piatti secondo i suoi desideri. Per esempio, servite pomodori freschi da cocktail al gusto con un tocco di olio d’oliva. Oppure piccole palline di gustosa mozzarella, condite con olio, sale e origano, e avvolte in una fetta di prosciutto di Parma.

Anticipi classici rivisitati

Per iniziare davvero il pasto di Natale, hai due opzioni per accontentare i tuoi ospiti e soddisfare i più golosi. Puoi offrire un antipasto freddo, leggero, fresco ma ricco di sapori, o servire un antipasto caldo che porterà conforto e risveglierà le papille gustative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *