Mezzi di regolamento

Ci sono diversi mezzi di regolamento a disposizione dell’agente economico per permettergli di regolare i suoi acquisti con denaro attraverso una banca o con le cambiali.

Sistemazione con denaro

Il denaro svolge un ruolo di intermediario nel commercio, è un mezzo di liquidazione immediatamente impiegato per effettuare la liquidazione.

Moneta reale: Per moneta reale o metallica si intende una moneta che porta in sé il suo valore, cioè, il suo valore reale in metallo corrisponde al suo valore.

Moneta fiduciaria : La moneta fiduciaria è una moneta di valore molto inferiore a quello per cui circola; è composta da banconote e moneta divisionale.

Banconote : Le banconote facilitano molto le transazioni commerciali più importanti, il loro valore è molto superiore a quello delle monete.

Moneta divisionale: Monete metalliche di valore variabile utilizzate per facilitare le piccole transazioni.

Moneta scritturale: Fondi disponibili depositati in conti bancari postali che possono impedire il credito bancario o il risparmio. La parola scriptural deriva dalla parola scripte che significa scrivere, quindi il denaro scriptural si riferisce al regolamento tramite assegno, bonifico bancario, cambiali…

Il regolamento bancario

Il mezzo più comune di regolamento bancario è l’assegno. Un assegno è uno scritto con il quale una persona, il traente, che ha dei fondi depositati e disponibili presso un’altra persona, dà a quest’ultima, il trattario, l’ordine di pagare una somma a se stesso o a un terzo, il beneficiario.

L’assegno deve contenere un modulo che riunisce diversi elementi:

  • – La parola assegno
  • – L’ordine di pagamento
  • – L’importo della somma da pagare
  • – Nome del trattario
  • – Luogo di pagamento dell’assegno
  • – Data e luogo di creazione dell’assegno
  • – Firma del traente, il suo nome e numero di conto
  • – Nome del beneficiario
  • – Numero di assegno
  • L’assegno può avere diverse forme:

  • – Assegno di prelievo: Il traente è anche il beneficiario
  • – Assegno al portatore: Passando di mano in mano, è pagato al portatore, presenta un rischio in caso di perdita.
  • – Assegno promissorio: pagabile all’ordine di una persona specifica, pagato all’ordine di X.
  • – Assegno non trasferibile: non può essere trasmesso per girata.
  • Regolamento tramite cambiale

    La cambiale è uno strumento negoziabile che evidenzia un credito di un importo specificato pagabile in generale, a breve termine, o immediatamente. Ci sono tre tipi di carta commerciale nel campo commerciale: cambiale (draft), vaglia cambiario e warrant.

    Le carte commerciali permettono ai creditori di utilizzare i loro fondi immediatamente. Sono utili per evitare il trasporto di fondi.

    Fattura di cambio: un titolo di credito in base al quale il traente ordina al suo debitore, il trattario, di pagare a un terzo, il beneficiario, una certa somma di denaro a una data determinata.

    Promissory Note: Una cambiale è uno scritto in cui il sottoscrittore si impegna a pagare al beneficiario una certa somma di denaro a una data specificata.

    Microsoft Excel e Libre Office Documenti, modelli e fogli di calcolo. Calcolo delle ore di lavoro, estratto conto di riconciliazione bancaria, conto profitti e perdite, modello di fattura con IVA, sconto e acconto…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *