Orientamento scolastico


Procedura:

In genere, la prima fase dell’accompagnamento consiste nell’analizzare la richiesta del giovane, individuare le sue aspettative, e dopo aver preso nota del suo profilo e di ciò che dice di sé, si favorisce una relazione di fiducia.
Oltre alle interviste realizzate, abbiamo la possibilità di utilizzare strumenti come punto di partenza per la riflessione o l’interrogazione in relazione agli interessi del giovane, le sue motivazioni o come punto di appoggio per ottenere una migliore conoscenza di se stessi (RIASEC completo o semplificato a seconda del grado di incertezza del giovane).
La fase successiva è una fase di indagine: dalle domande sollevate durante gli scambi, e da una sessione all’altra, stabiliamo degli obiettivi.
Sollecitiamo il giovane a compiere vari passi: ricerca di informazioni (via internet, andare o telefonare a strutture specifiche come CIO, CRIJ, missioni locali, per esempio), incontro con professionisti, ricerca di luoghi di stage quando la situazione lo permette…
D’altra parte, un altro approccio consiste nel favorire la riflessione del giovane stesso, l’approfondimento del suo discorso sulle sue scelte, interessi…

Moduli di intervento e durata:

I nostri moduli sono flessibili e adattabili secondo le esigenze.
Tra le 5 e le 8 sessioni, della durata di un’ora, distribuite su diverse settimane.
Il primo colloquio ha lo scopo di determinare la richiesta, gli obiettivi e di concordare le modalità pratiche ed etiche.

La sessione ha un costo di 65 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *