Quali pietre per combattere lo stress?

In tempi di stress e attacchi d’ansia, tutti i consigli e i trucchi sono buoni da prendere per imparare a calmarsi e rilassarsi. Ovviamente, le pietre non sostituiranno un trattamento medico se necessario, ma i benefici della litoterapia possono essere numerosi.

Pietre lenitive nella decorazione

La litoterapia si basa sul principio delle frequenze vibrazionali. L’idea è che le pietre emettono vibrazioni che hanno un’influenza su tutto ciò che le circonda, umani compresi. Uno dei modi più semplici per beneficiare della radiazione delle pietre e dei cristalli è quello di metterli in uno spazio vitale. Buone notizie, le pietre nella decorazione possono aggiungere un valore reale alla vostra casa.

Una pietra da installare nella camera da letto è il quarzo rosa. È la pietra dell’amore per eccellenza che ammorbidisce tutto ciò che tocca. Il quarzo rosa porta molta tenerezza, quindi è una grande pietra per calmare una stanza in cui si dorme. Inoltre, è perfetto per aiutare a calmare le tensioni. Se c’è un litigio all’interno di una coppia, può aiutare ad abbassare la pressione.

Leggi anche:

Le migliori pietre per combattere il mal di schiena

L’Ametista è anche una buona pietra da avere nella tua camera da letto perché aiuta con l’insonnia. Quando sentite di non riuscire a liberare la mente e siete preoccupati per il giorno dopo, l’ametista vi aiuterà a chiarire e a mettere in ordine i vostri pensieri. Promuove anche i sogni.

Video del giorno:

Pietre contro lo stress in gioielli

Un altro modo per godere dei benefici della litoterapia è indossare le pietre su se stessi. In anelli, collane, bracciali, orecchini… i gioielli di pietra sono un ottimo modo per averli sempre a portata di mano. Inoltre, maneggiare le pietre può essere un eccellente de-stressante naturale.

È un rimedio delle nonne per i bambini: l’ambra permetterebbe loro di soffrire meno durante la dentizione. I gioielli d’ambra agirebbero da un punto di vista energetico sui dolori dentali, ma permetterebbero anche di far sparire i blocchi, psichici in particolare. Prendendo fiducia in se stessi, aiutati dall’ambra, si smetterebbe di preoccuparsi inutilmente in tutte le situazioni della vita quotidiana.

Leggi anche:

Quale pietra scegliere per combattere la fatica?

Un’altra pietra da favorire: l’howlite. Sembra un piccolo pezzo di marmo e farebbe sparire la paura. Quando vi trovate in un ambiente conflittuale, potrete essere protetti dalle cattive vibrazioni grazie all’howlite che calma e fa sparire ogni forma di dubbio. Perfetto quindi quando si inizia a farsi prendere dal panico.

La pietra lapislazzuli è anche una pietra eccellente per calmare lo stress e, buona notizia, si trova facilmente in gioielleria. Il lapislazzuli aiuta semplicemente a dissipare la sensazione di ansia. Non dovresti esitare a indossarne un po’ quando sai che dovrai affrontare una situazione stressante.

Infine, non dimenticare: anche la litoterapia può aiutare se la affronti nello stesso modo del pensiero positivo. Quando comprate una pietra, sceglietela perché vi piace e ne siete attratti, non solo per le proprietà che dovrebbe avere. Pensate a cosa volete che faccia per voi. Dopo di che, ogni volta che guarderai quella pietra, ricorderai la sensazione che vuoi provare e la tua mente andrà in quella direzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *