Quartieri di Siviglia in cui stare e quartieri da evitare 🇪🇸

Tra i migliori quartieri di Siviglia in cui stare ci sono Santa Cruz, Arenal, San Bernardo, Alameda, Macarena o Triana. Sono tutti un po’ diversi ma tutti rimangono pratici per un soggiorno, tranne forse Triana. Qui parlerò dei quartieri di Siviglia che conosco e noterò i quartieri da evitare a Siviglia per l’alloggio.

In generale, i quartieri di Siviglia non sono particolarmente pericolosi, ci si sente sicuri.

I quartieri di Siviglia in cui soggiornare e quelli da evitare: la mappa

Come prenotare il tuo hotel a Siviglia

La maggior parte delle volte usiamo Booking per prenotare il nostro hotel. Non abbiamo mai avuto brutte sorprese, c’è molta scelta e le tariffe sono corrette.

Le zone di Siviglia dove alloggiare

Per cominciare, devi sapere che nel centro storico è molto facile muoversi a piedi. Ci sono molte piccole strade dove è bello passeggiare.

Santa Cruz: per visitare Siviglia più facilmente

Il quartiere di Santa Cruz a Siviglia è il posto più comodo da visitare a Siviglia. L’Alcazar e altri luoghi da vedere sono a soli 2 passi, quindi molto facile da raggiungere.

Ci sono un sacco di strade molto piccole e tortuose, molti ristoranti, molti bar. C’è vita tutto il giorno. La fregatura è che può sembrare un po’ troppo turistica: i prezzi degli hotel sono spesso più alti e si può facilmente essere attirati via in tutte le lingue da alcuni proprietari di ristoranti. Le passeggiate in questa zona sono ancora molto piacevoli.

Tuttavia, abbiamo sempre preferito altre zone di Siviglia per dormire. Anche a causa del lato troppo turistico di Santa Cruz. Dato che è facile camminare, abbiamo sempre preferito allontanarci un po’, pur rimanendo nel centro storico.

Alberghi nel quartiere di Santa Cruz:

  • L’ostello Boutike
  • Cicerone di Siviglia

El Arenal: il micro-quartiere “elegante”

Tra Santa Cruz e il fiume Guadualquivir, El Arenal è il quartiere di Plaza De Torros. Questo quartiere è un po’ più elegante degli altri, con wine bar per esempio.

Hotel nel quartiere El Arenal:

  • Petit Palace Puerta de Triana

Alameda: il quartiere vivace

Arriviamo al nostro quartiere preferito. È più a nord degli altri, ma siamo ancora a 20 minuti a piedi dall’Alcazar, attraverso un bel sentiero che è ampiamente accettabile per noi.

Si parla anche dei quartieri per uscire a Siviglia, Alameda è il miglior quartiere per fare festa. Ogni sera ci sono centinaia di persone che vengono nei bar e nei ristoranti intorno alla piazza. Eppure non siamo proprio persone da festa, ma piuttosto mattinieri. Quello che ci piace particolarmente qui è la facilità di trovare un posto per mangiare o prendere una limonata. Inoltre è meno turistico di Santa Cruz.

Alberghi nel quartiere Alameda:

  • Sacristia de Santa Ana
  • Casa 1858

Macarena: il buon piano?

Tra gli altri quartieri di Siviglia, Macarena è un po’ più remoto. Non ci sono particolarmente luoghi da vedere, né grandi aree di bar e ristoranti. Tuttavia, è ancora nel centro storico, con piccole strade e piazze piacevoli. Quindi, per soggiornare a Siviglia a buon mercato, è una zona molto buona da cercare.

Triana e Los Remedios: i quartieri popolari di Siviglia

Un mio amico appassionato di calcio una volta mi ha spiegato che ci sono 2 squadre di calcio a Siviglia: il “Sevilla FC” per i ricchi e il “Betis Sevilla” per gli altri. Triana e Los Remedios sono Betis Sevilla.

Sono quartieri più popolari, più autentici, più tradizionali. Inoltre, il prezzo dell’alloggio è più basso che negli altri. Tuttavia, rimaniamo abbastanza vicini ai principali luoghi da visitare, basta attraversare il fiume: meno di 20mn a piedi.

Hotel in queste zone:

  • Monta Triana
  • Monte Carmelo
: Quartieri da evitare

Santa Justa, Nervion e San Bernardo

Queste zone di Siviglia sono da evitare per un primo viaggio. Tuttavia, vi si possono trovare buone sistemazioni a prezzi molto buoni. La loro principale critica è che non corrispondono all’atmosfera tipica che ci si aspetta quando si va a Siviglia. Infatti, c’è meno area pedonale e viali più grandi per le auto. Per esempio, i resti di un acquedotto romano sono schiacciati tra 6 corsie.

Una volta abbiamo dormito in un hotel nel quartiere di Santa Justa perché siamo arrivati in treno e partiti in autobus dalla stazione. Avevamo scelto l’Hostal Sevilla Santa Justa allora ed era molto buono, tranquillo ed economico.

Infine, quali zone di Siviglia avete scelto? Quali consiglieresti per un viaggio?

2.7 / 5 ( 3 voti )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *