Requisiti di sicurezza avanzata e diversi tipi di polipropilene

Requisiti di sicurezza avanzata
Il polipropilene è un materiale termoplastico del gruppo delle poliolefine. Queste materie plastiche sono state utilizzate con successo per decenni nella fabbricazione di tubi. Il polipropilene è particolarmente utilizzato nell’industria automobilistica e per la fabbricazione di serbatoi. L’igiene eccellente, l’assenza di corrosione e la buona lavorabilità fanno del PP un materiale ampiamente utilizzato. Chimicamente stabile è adatto per l’acqua potabile e le applicazioni alimentari.

Tipi speciali di PP
I requisiti speciali dell’industria chimica hanno portato allo sviluppo di prodotti speciali, ad esempio ritardanti di fiamma o elettricamente conduttivi. Le cariche statiche possono essere generate dal flusso di liquidi o anche dalla polvere nelle condutture. Sono state sviluppate famiglie di polipropilene elettricamente conduttive in modo che questi sistemi di tubature possano essere messi a terra. Queste proprietà aggiuntive sono ottenute, tra l’altro, attraverso formulazioni di additivi. In questo modo, le proprietà meccaniche, termiche e chimiche possono essere modificate rispetto al materiale standard. Da qui l’importanza del reparto applicazioni tecniche per aiutarvi a definire le specifiche.

Differenze dal PP standard

PP-R, nero:
(Polypropylene-Random-Copolymerisat = copolimero casuale di polipropilene colorato di nero). Il vantaggio chiave di questo tipo di materiale di colore nero è la resistenza ai raggi UV che non è presente nel PP grigio standard. C’è, tuttavia, una leggera riduzione della resistenza agli urti.

PP-R, natura:
(Polypropylene-Random-Copolymerisat = copolimero casuale di polipropilene in colore naturale). La natura PP-R non contiene additivi di colore ed è usata principalmente per i sistemi di tubature di acqua pura. Svantaggio: questo materiale non ha resistenza ai raggi UV.

PP-HM
I polipropileni ad alta rigidità (PP-HM, modulo di elasticità > 1700 N/mm2) appartengono alla classe di materiali dei copolimeri a blocchi di polipropilene (PP-B) e sono caratterizzati da un alto modulo di elasticità combinato con un’elevata tenacità fino a 20°C: PP-HM è quindi il materiale ideale per i tubi di scarico non in pressione. Un ulteriore vantaggio può essere visto, per esempio, nel confronto tra PP-HM e PVC-U: il basso peso di PP-HM (circa 0,9 g/cm3) combinato con una classe di rigidità anulare SN 8 porta ad un risparmio di peso di circa il 25%.

PP-H-s:
(Polipropilene omopolimero a bassa infiammabilità). Grazie alla maggiore rigidità del PP-H-s, è particolarmente adatto per i condotti di ventilazione e gli scarichi di gas. Tuttavia, a causa della mancanza di stabilizzazione UV, non è adatto all’uso esterno senza ulteriori misure di protezione.

PP-R-s-el:
(Polypropylene-Random-Copolymerisat = copolimero casuale di polipropilene resistente alla fiamma elettricamente conduttivo): è usato principalmente per motivi di sicurezza per il trasporto di materiali facilmente infiammabili. Una certa riduzione della forza e della resistenza allo scorrimento dovrebbe essere presa in considerazione nella fase di progettazione.

più informazioni:
Panoramica delle proprietà vantaggiose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *