TLFi (Italiano)

Vascolarizzazione, fem. subst.,anat., med. a) Distribuzione dei vasi in un organo, tessuto, organismo. Vascolarizzazione delle ossa, dei tessuti, della lingua, di una membrana mucosa; rete, sistema di vascolarizzazione. Vascolarizzazione del sangue dell’intestino tenue. Questa vascolarizzazione è chiaramente visibile quando la gelatina colorata viene iniettata nelle arterie del mesentere prima del taglio (Camefort, Gama, Sc. nat., 1960, p. 118).P. ext. Densità della rete vascolare di una regione anatomica. Il muscolo striato, un tessuto con un metabolismo estremamente attivo, ha una vascolarizzazione molto sviluppata (Policard, Histol. physiol., 1922, p. 361).b) Formazione e sviluppo normale o anormale dei vasi in una regione anatomica o a livello dell’embrione. è caratterizzato dal punto di vista anatomo-patologico da una vascolarizzazione congestizia della pleura (Calmette, Infection bacill. et tubercul., 1920, p. 178).- . – 1reattest. 1846 (A. Bossu, Anthropol., vol. 2, p. 537); da vascularized, suff. -(a)tione*. Bbg. Quem. DDL t. 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *