Trattamento di ionizzazione


Le tue aspettative:

Non vuoi più preoccuparti del trattamento della tua piscina durante le tue assenze.

Vuoi un processo semplice, efficace e riconosciuto.

Vuoi che sia naturale, ecologico e autonomo.

Vuoi un dispositivo pratico, economico e affidabile.

Vuoi smettere di usare flocculanti e alghicidi.

Vuoi ridurre il tuo consumo di prodotti chimici.

Vuoi una soluzione ecologica senza vincoli.

Che cos’è il trattamento di rame e argento? Atomo

Uno ione è un atomo, o un insieme di atomi, che ha una carica elettrica.

Un atomo è simile al sistema solare. Ha uno o più elettroni che orbitano intorno a un nucleo centrale.

Le particelle con carica positiva: i protoni, si trovano nel nucleo del nucleo.

Le particelle con carica negativa sono gli elettroni.

L’atomo ha generalmente lo stesso numero di protoni e di elettroni.

Uno ione ha la sua carica elettrica se guadagna o perde un elettrone.

La ionizzazione di rame/argento avviene per il rilascio di elettroni degli ioni rame e argento.

Il depuratore è composto da elettrodi o sfere di argento e rame. Sono sottoposti a una corrente continua a bassa tensione.

Quando sono in contatto con l’acqua, gli elettrodi (o perline) producono idrossido di rame (flocculante); e rilasciano ioni di rame che distruggono funghi e alghe (fungicida e alghicida); e ioni d’argento che disinfettano ed eliminano i batteri.

Mentre lo ionizzatore si libera di alghe, batteri e virus, non è un ossidatore; non brucia i detriti che si trovano nell’acqua. Anche se molto efficace, questo tipo di trattamento richiede l’aggiunta di un prodotto residuale o ossidante, per rimuovere i filtri solari e altri oli naturali dalla pelle

È possibile una combinazione in quantità molto piccole con il cloro (1 ciottolo di cloro per 3 settimane per una piscina di 75 m³).

Un microprocessore può controllare il contenuto di ioni nell’acqua.

Un controllo regolare dovrebbe essere fatto, per verificare il livello di ioni (tra 0,2 e 0,3 ppm), usando un kit di test reattivo. Se c’è troppo rame nell’acqua, questa tenderà a diventare verde.

Un’alternativa efficace, ecologica, sicura, efficiente ed economica.

Benefici:Trattamento della piscina di rame

È un processo naturale che libera oligoelementi.

È un dispositivo autonomo, si interviene raramente.

È un trattamento che rispetta l’ambiente, il vostro benessere, la vostra filtrazione e altri dispositivi….

Disinfetta, chiarifica l’acqua, ed elimina le alghe, la vostra acqua è chiara e limpida.

Il potere sterilizzante di un’acqua di piscina trattata con rame e argento, si avvicina ai 3 mesi. Per il cloro, 3 giorni.

Riduce notevolmente il consumo di prodotti chimici (fino a -80% del cloro). Quella del cloro scende della metà e fino a 5 volte meno (a seconda del dispositivo).

Non si usano più flocculanti o alghicidi.

Non è sensibile alle variazioni di temperatura. Non c’è rischio di funghi o verruche plantari, niente pelle secca, vestiti consumati prematuramente, niente allergie…..

Spendi meno tempo per mantenere la tua piscina, fino al 70% di risparmio di tempo!

La tua acqua è potabile, puoi usarla per innaffiare le tue piante.

Fino a 6 mesi di tranquillità automatizzando la disinfezione della vostra piscina interna o esterna con un depuratore in rame/argento.

Lato tecnico:

Il depuratore è installato in locali tecnici nuovi o rinnovati, tra la pompa e il filtro.

Il più delle volte è installato direttamente sul tubo di scarico, a volte, in bypass.

Richiede poco spazio.

Non c’è nessuna installazione elettrica da fare, né programmazione del dispositivo.

La messa a terra della piscina è necessaria per evitare effetti elettrostatici.

La filtrazione deve essere in funzione abbastanza a lungo perché il depuratore sia efficace.

Attenzione: i depuratori rame/argento non sono compatibili con il bromo (e i suoi derivati), il trattamento PHMB o i disinfettanti non clorati, e tutti i prodotti contenenti rame o antimacchia e i sequestranti di metalli.

La gamma IRRIJARDIN:Purificatore Zodiac nature 2

  • Sterilor rame/argento ionizzatore 40 e 70 m³.
  • Purificatore Zodiac nature 2.
  • Cartuccia Nature 2 fusion: 40, 90, 130, o 170 m³.

Attrezzature aggiuntive:

  • Un dosatore automatico di cloro (2 mesi di autonomia in media).
  • Un regolatore automatico di pH.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *