Un cervo mutante fotografato negli USA

Ph. Julie Carrow / Facebook

L’animale sembra uscito da un film di zombie, eppure è reale. Una donna americana ha fotografato un cervo in natura che soffriva ovviamente di una grave infezione.

Le immagini sono impressionanti. Il 25 luglio, in Minnesota, Julie Carrow si è trovata faccia a faccia con un cervo uscito da un film horror. L’animale era coperto di grandi pustole al punto che non riusciva nemmeno a vederne gli occhi.

L’americana è riuscita a fotografare il cervo da tutte le angolazioni. Dice di non aver mai visto un caso simile in 15 anni di fotografia naturalistica. Eppure dice che il cervo non sembrava essere in difficoltà o malnutrito.

Posted by Julie Carrow on Thursday, July 25, 2019

Un cervo con fibromatosi

Al ritorno a casa, Julia si è affrettata a inviare le foto al Dipartimento delle risorse naturali del Minnesota. Si diceva che l’animale avesse una grave forma di fibromatosi causata da un papillomavirus. Un impiegato del dipartimento le disse che la malattia non era contagiosa per gli esseri umani e non era mortale per i cervi. Poiché può influenzare la vista del cervo, la respirazione, la mobilità nell’alimentazione, li rende più vulnerabili ai predatori.

Alcuni utenti di internet speravano che qualcuno potesse porre fine alle sofferenze dell’animale. Ma il Minnesota Department of Natural Resources ha detto che non interviene in questi casi e lascia che la natura faccia il suo lavoro.

1) qualcuno ha visto questo piccolo uomo in giro per la città e 2) si può fare qualcosa per aiutarlo. Questo per me è solo…

Posted by Julie Carrow on Thursday, July 25, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *