Yahoo! sta rafforzando la sua strategia di contenuti

Marissa Mayer ha reclutato personalmente il famoso giornalista di tecnologia del New York Times David Pogue. L’obiettivo? Una “grande espansione” di contenuti sulle nuove tecnologie, ma anche creazioni video.

Più notizie tech e video originali su Yahoo!

Marissa Mayer ha spiegato sul Tumblr di Yahoo! le nuove missioni del giornalista, noto per le sue rubriche video umoristiche. “David avvierà un’espansione della copertura delle notizie tecnologiche di Yahoo, e pubblicherà post e video che demistificheranno i gadget, le app e la tecnologia che i nostri utenti incontrano ogni giorno.”

Ha pubblicato un post su Tumblr in cui dettaglia ciò che il capo di Yahoo! voleva da lui. “Yahoo mi ha invitato a costruire un nuovo sito sulle notizie tecnologiche mainstream. In realtà, è più di un sito. Scriverò rubriche e post sul blog ogni settimana, naturalmente, e farò i miei video stravaganti. Ma il mio team e io abbiamo piani ancora più ambiziosi per un sacco di creazione online e offline.”

Un’aggressiva strategia di contenuti

Marissa Mayer ha corteggiato aggressivamente i migliori giornalisti e produttori di contenuti per diversi mesi nel tentativo di rivitalizzare la sezione notizie di Yahoo! Infatti, ha spiegato che vuole concentrarsi sui prodotti di uso quotidiano per gli utenti, di cui le notizie sono uno. Inoltre, ha ripetutamente dichiarato che il video dovrebbe essere una priorità per il sito. Secondo il sito specializzato AllThingsD, i suoi sforzi in questo settore sono volti a competere con YouTube di Google. Yahoo! aveva recentemente cercato di comprare la francese Dailymotion.

Dopo 13 anni al Times, David Pogue dice di essere stato convinto a lasciare il prestigioso giornale grazie a Marissa Mayer. “Questa è un’azienda giovane, rivitalizzata, aggressiva e, sotto la guida di Marissa Mayer, incredibilmente concentrata per la prima volta da anni.”

Mayer ha anche ottenuto una partnership con uno dei più famosi conduttori americani, Katie Couric. Quest’ultimo, il cui show per la ABC è in parte ritrasmesso su Yahoo! si dice sia in procinto di produrre contenuti video esclusivamente per il sito.

Nora Poggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *